Chiesa
stampa

Si è spento mons. Tarcisio Lucis

Lutto nella chiesa friulana per la morte di mons. Tarcisio Lucis che per 20 anni ha svolto il suo impegno pastorale a Sappada, dal 58 al 78, e successivamente per 16 anni a Latisana. "Prima di essere un prete era Tarcisio, un uomo che cercava di volere bene agli altri uomini" ricorda il compaesano e attuale parroco di Latisana mons. Carlo Fant.

Si è spento mons. Tarcisio Lucis

Lutto nella chiesa friulana per la morte di mons. Tarcisio Lucis che per 20 anni ha svolto il suo impegno pastorale a Sappada, dal 58 al 78, e successivamente per 16 anni a Latisana. Dopo Latisana fu per 9 anni parroco di Qualso.
Mons. Lucis è mancato ieri a 90 anni nella casa della Fraternità sacerdotale dove era ospitato dal 2009. I funerali verranno celebrati dall'Arcivescovo mons. Mazzocato a Ribis di Reana, suo paese natale, domani alle 15.30 e la tumulazione avverrà nel locale cimitero.
"Prima di essere un prete era Tarcisio, un uomo che cercava di volere bene agli altri uomini" ricorda il compaesano e attuale parroco di Latisana mons. Carlo Fant, ai microfoni di Radio Spazio.
Mons. Lucis fu anche padre spirituale di mons. Fant. "Era uno che sapeva andare incontro alle persone – racconta –. Era tollerante, ma i suoi principi erano chiari e netti. Mi diceva sempre: cerca di ascoltare le persone e voler loro bene, poi se devi essere determinato e dire di no, fallo, ma devono sentire innanzitutto che gli vuoi bene. Non fare il mestiere del prete, sii prete. Non giudicare e perdona sempre. Questo era don Tarcisio".
Nato il 14 febbraio 1927 a Ribis di Reana, mons. Lucis è stato ordinato il 15 luglio 1951. Dopo un'esperienza come cappellano nella parrocchia di San Giorgio a Udine (dal 1991 al 1955) e come vicario a Tricesimo (dal 1955 al 1958), fu prima cooperatore e poi parroco a Sappada (1958-1978), quindi abate arciprete di Latisana (dal 1978 al 1994) e poi amministratore parrocchiale di Qualso (1994-2003) finché le condizioni di salute glielo permisero. Si ritirò infine al Santuario di Ribis e dal 2009 era ospite della Fraternità sacerdotale a Udine.

Si è spento mons. Tarcisio Lucis
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento