Cronaca

Tutti in piedi «per esser liberi di dire no anche all’eutanasia». In piedi per di che «la famiglia è troppo preziosa per restare a guardare mentre viene distrutta». Le «Sentinelle in piedi» si alzano di nuovo e scendono in strada anche a Udine. L’appuntamento è domenica 26 marzo, alle 12, in piazza San Giacomo

Si è conclusa stamani, al poligono nei pressi di Tolmezzo, l'operazione, iniziata il 10 marzo, di disinnesco degli ordigni esplosivi della prima guerra mondiale, rinvenuti negli scorsi mesi in vari Comuni della provincia di Udine. Circa 200 persone e 8 sindaci avevano preso parte martedì 14 marzo ad un presidio per dire No al permanere delle servitù militari in Carnia

Colto in flagrante nel pomeriggio del 16 febbraio grazie ad un'operazione di indagine dei Carabinieri della Stazione di Tarcento il dipendente della Comefri accusato di prelevare sistematicamente scarti di rame dall'azienda di Magnano in Riviera.

"Finalmente il Museo friulano di storia naturale ha una sua “casa” e apre ai cittadini la biblioteca, la sezione didattica e un padiglione espositivo". Così la presidente della Regione, Debora Serracchiani, inaugurando l'area dell'ex macello, a Udine. Stanziati 8 milioni di euro.

Sabato 11 e lunedì 13 febbraio, in 79 farmacie della provincia di Udine si svolge la 17ª edizione delle Giornate di raccolta del farmaco. Raccolte 16.493 confezioni di medicinali nel 2016 per 51 enti assistenziali

Non ce l'ha fatta Michele Fedel, 41 anni di Ovaro, lo scialpinista travolto da una slavina sabato mattina sul gruppo del monte Canin. Rimasto sepolto sotto due metri di neve, è stato recuperato dai soccorritori in stato di incoscienza e grave ipotermia. Poi il ricovero all'Ospedale di Udine, dov'è spirato nella serata di ieri.

Due scialpinisti sono stati travolti questa mattina da una valanga staccatasi alle 11.30 nel Gruppo del Monte Canin, a Sella Nevea, tra il monte Golovec e Sella Prevala. I compagni di escursione hanno estratto subito con le pale uno dei due e individuato il secondo, che è poi stato liberato dalla neve dall'arrivo dei soccorsi, giunti alle 13, e trasportato in stato di incoscienza e grave ipotermia all'Ospedale di Udine

Sgominata dai carabinieri di Tolmezzo una banda di giovanissini composta da ragazzi carnici e da afgani richiedenti asilo considerata responsabile dello spaccio di oltre 3 kg e 200 grammi di hashish nella zona dell’autostazione di Tolmezzo e nel parcheggio del locale ospedale nel periodo tra maggio 1016 e gennaio 2017

Intensa giornata di missione nei piccoli borghi isolati del Teramano sommerso dalla neve

Il soccorso alpino friulano salva un bimbo ad Arsita (Teramo)

Il piccolo, colpito da shock anafilattico, è stato soccorso nella sua abitazione, come un cardiopatico 76enne che ha rifiutato di abbandonare la propria casa. Molteplici le forniture di farmaci, alimentari e carburante 

E' morto stamani in ospedale a Gemona del Friuli, a causa di un male che lo aveva colpito circa un anno fa, l'autonomista friulano Alberto di Caporiacco. Aveva 57 anni.

Nuru Islam Marzan è morto in uno scontro a fuoco con la polizia antiterrorismo. Leader del movimento clandestino Jama'atul Mujahideen Bangladesh (Jmb), Marzan era considerato il responsabile operativo dell'attacco l'1 luglio scorso al ristorante Holey Artisan di Dacca in cui furono uccise 22 persone, tra cui i friulani Marco Tondat e Cristian Rossi. 

Lunedì 9 gennaio le firme saranno presentate al sindaco Honsell perché si faccia interprete delle richieste nel Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Chiesta anche più illuminazione pubblica e videosorveglianza, insieme a regole più restrittive per gli internet point. Leggi il commento del direttore de "la Vita Cattolica"

Cala la criminalità con meno 8 per cento di reati in genere , compresi quelli predatori, furti e rapine (scesi di circa il 7% in un anno), e con i furti diminuiti da 7.700 di due anni fa a 5.800 degli ultimi 12 mesi. L'unico dato in contro tendenza è quello delle frodi informatiche, cresciute del 6-7%. i dati 2016 diffusi dai Carabinieri di Udine

È una donna di oltre 80 anni, residente nel Gemonese, l’autista che ha investito il bimbo di 4 anni il pomeriggio di Natale lungo la via Pontebbana all’altezza di Gemona. L'anziana si è presentata ieri al Comando provinciale dei Carabinieri di Udine, assistita dal proprio avvocato, e ha ammesso di aver urtato il bambino

Grande partecipazione per la quattordicesima edizione dell’iniziativa benefica “Nonno Natale” rivolta a tutti i nonni friulani. Un momento di serenità fortemente sentito e voluto dal centro commerciale Città Fiera. L’appuntamento si è svolto come di rito nella giornata di Santo Stefano e dopo il grande pranzo si sono tenuti i consueti momenti dedicati al ballo e alla tradizionale lotteria di beneficenza con in palio i premi offerti dai negozianti del Centro Commerciale.

Appello dei carabinieri al responsabile: "Si presenti in caserma"

Forse una donna col Suv il pirata che ha investito il bimbo

I Carabinieri hanno visionato le telecamere di sicurezza posizionate nella zona dov'è avvenuto l'investimento di un bambino, sulla Pontebbana nei pressi di Gemona e sarebbero in possesso di elementi utili a risalire alla vettura investirice: un Suv di colore scuro, con porabilmente alla guida una donna. Il bambino è ricoverato in Terapia intensiva a Udine

Nella Provincia di Udine i furti nelle abitazioni private e le truffe on line sono in crescita, gli altri reati invece sono in calo. Questi i dati del 2015 e la tendenza del 2016 comunicati  oggi dal Questore di Udine Claudio Cracovia. Sul fronte del terrorismo il Questore  ha spiegato che il rischio zero non esiste ma che Udine è tranquilla.

ll Tribunale di Gorizia ha assolto una farmacista di Monfalcone, E.M., imputata di omissione o rifiuto di atti d'ufficio per aver rifiutato di consegnare a una cliente la "pillola del giorno dopo", dichiarandosi obiettrice di coscienza. L'avvocato difensore: "Serve una legge sull'obiezione anche dei farmacisti"

L'allarme è scattato alle 14.30

Salvati due coniugi bloccati sul Mangart

Il Soccorso alpino di Cave del Predil ha recuperato questo pomeriggio due alpinisti di Udine che erano rimasti bloccati sulla cresta di uscita del Monte Mangart. La coppia ha comunicato con precisione la propria posizione inviando ai soccorritori le coordinate con il cellulare. l recupero è avvenuto con l'elicottero della Protezione civile.

L'incidente a Noax di Corno di rosazzo

Ciclista muore travolto da un'auto

Un ciclista è morto questa mattina a Noax di Corno di Rosazzo, investito da un'auto. La vittima è Marco Zilio, 55, anni, ex consigliere comunale.

Infortunio sul lavoro

Muore schiacciato da una pressa

Dramma, questo pomeriggio, in un laboratorio artigianale di Esemon di Sotto. Un uomo di 71 anni è morto schiacciato da un macchinario da 10 quintali che stava spostando. Inutili i soccorsi.

Serracchiani sulla legge regionale di stabilità.

"Questo bilancio garantisce servizi e crescita"

Finanziaria da 3 miliardi e 700 milioni, 300 in più dell'anno scorso. La presidente della Regione: "Abbiamo tenuto i conti in ordine, ma anche che siamo riusciti ad attrarre investimenti sul territorio e generato maggiore gettito. Sono risorse che servono a garantire servizi fondamentali, a sostenere la crescita e ad attuare le riforme". 

Individuato dalla Guardia di Finanza un centro estetico di Pradamano dove, secondo i militari, si esercitava la prostituzione. Le fiamme gialle hanno hanno denunciato il titolare, un cinese di 52 anni, residente a Milano.

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la legge del Friuli Venezia Giulia sul testamento biologico, che prevedeva l'istituzione di un registro nazionale per le dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario e disposizioni per la raccolta delle volontà di donazione di organi e tessuti. La materia, ha stabilito infatti la Consulta, spetta allo Stato e non è di competenza regionale. Gigli: "La decisione riporta finalmente chiarezza in una materia nella quale le fughe in avanti non sono ammissibili"

Fondatore dell'Ente regionale teatrale, del Teatro Club e anima della nascita del Giovanni da Udine, di cui è stato anche sovrintendente, Rodolfo Castiglione è morto all'età di 89 anni dieci giorni fa. La notizia della scomparsa è stata data dalla famiglia a tumulazione avvenuta, seguendo la sua volontà.

300 studenti da 15 nazioni del mondo alla terza edizione del Cfmunesco, la simulazione dei dibattiti delle Nazioni Unite organizzata dal Convitto nazinoale "Paolo Diacono di Cividale. Tra le novità dell'edizione 2016 c'è stata la simulazione della Conferenza Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, in virtù della nuova collaborazione con la Croce Rossa Italiana.

La Giunta regionale, venerdì 2 dicembre, ha deciso che la fusione tra il comune di Montenars e quello di Gemona del Friuli non si farà. Lo ha fatto a seguito della deliberazione del Consiglio comunale di Montenars che il 24 novembre ha chiesto di non procedere con l'iter, tenendo conto della volontà dei cittadini del centro montano