A Udine l'adunata Alpini 2021
stampa

Aggredisce l'ex compagna: lei si era già rivolta alla Polizia

I due si sarebbero incontrati per chiarire alcuni aspetti legati alla fine della loro relazione

Aggredisce l'ex compagna: lei si era già rivolta alla Polizia

La ragazza aggredita domenica in centro a Udine e l'ex compagno si erano incontrati per chiarire alcuni aspetti legati alla fine della loro relazione, durata un paio d'anni e interrotta alcuni giorni fa dalla giovane. A quanto si apprende la decisione non era stata accettata dall'uomo al punto che la ragazza venerdì scorso si era rivolta alla Polizia per segnalare il comportamento insistente dell'ex nel cercare di convincerla a tornare insieme. La Polizia aveva avviato gli accertamenti del caso.
Secondo una ricostruzione, domenica sera la coppia si era incontrata in piazza Libertà. Ne è nata una discussione poi degenerata durante il tragitto verso casa della ragazza. L'uomo ha estratto un coltello da cucina ferendola. La giovane avrebbe tentato di chiedere aiuto con il cellulare, cadutole a terra.
Sono stati alcuni passanti a chiamare la Polizia. All'arrivo delle pattuglie, l'uomo stava bloccando la giovane contro un muro con il coltello insanguinato in mano. La ragazza è riuscita quindi a divincolarsi e a correre incontro agli agenti. L'uomo si è invece accasciato a terra a causa delle ferite che si sarebbe auto inferto.
Quest'ultimo, a cui era scaduto un precedente permesso di soggiorno ed era destinatario di due ordini di espulsione dal territorio nazionale, era stato denunciato nei giorni scorsi dalla Polizia dopo essere stato trovato in possesso ingiustificato di un altro coltello

Aggredisce l'ex compagna: lei si era già rivolta alla Polizia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento