Home
stampa

Al via il Premio Hemingway on line

Quattro incontri digitali, con David Grossman, Samantha Cristoforetti, Alessandro Barbero e Guido Guidi.

Al via il Premio Hemingway on line

Da domani, giovedì 25, a sabato 27 giugno, il Premio Hemingway diventa un piccolo Festival e vedrà protagonisti i suoi quattro vincitori: l’autore israeliano David Grossman per la Letteratura, l’astronauta Samantha Cristoforetti nella sezione Testimone del nostro tempo, lo storico Alessandro Barbero per l’Avventura del pensiero e l’artista Guido Guidi per la Fotografia. Filo rosso lo sguardo sugli scenari che ci aspettano: un tema che riecheggerà nei quattro incontri con i vincitori che saranno accessibili liberamente  cliccando sul sito e i canali social del Premio (premiohemingway.it), di Fondazione Pordenonelegge (pordenonelegge.it) e del Comune di Lignano Sabbiadoro (lignanosabbiadoro.org).
Si comincerà domani, alle 18, su premiohemingway.it, con l’intervista a Guido Guidi condotta dallo storico della fotografia Italo Zannier. Venerdì 26 giugno, alle 18, il pubblico del Premio Hemingway potrà incontrare Grossmann in dialogo che terrà con il presidente di Giuria Alberto Garlini. L’astronauta Samantha Cristoforetti dialogherà con Garlini venerdì 26 giugno, alle 21. E sabato 27, alle 11, lo storico Alessandro Barbero converserà con Gian Mario Villalta.
 
Un vero “talk digitale” la cerimonia di premiazione, che vedrà protagonisti i quattro vincitori sabato 27 giugno alle 18.30. Come tutti gli incontri anche questo appuntamento sarà accessibile a tutti online su www.premiohemingway.it

Al via il Premio Hemingway on line
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento