Chiesa
stampa

Lutto per il Bearzi, è mancato don Pietro Bison

Il salesiano era stato direttore del Bearzi e dal 2016 era parroco di San Giovanni Bosco, a Udine. Aveva contratto il Covid-19 e da un mese era ricoverato in ospedale.

Lutto per il Bearzi, è mancato don Pietro Bison

Un altro lutto ha colpito la chiesa friulana e il Bearzi. È mancato il salesiano don Pietro Bison (nella foto il sacerdote a sinistra), 70 anni, dal 2016 parroco di San Giovanni Bosco a Udine. Da quasi un mese era ricoverato in ospedale perché aveva contratto il Covid-19. «Da sempre è stato legato alla comunità del Bearzi di cui è stato anche direttore dal 1988 al 1994», spiega don Filippo Gorghetto, attuale direttore.

Nato a Mogliano Veneto il 31 maggio 1950 è stato ordinato il 1 aprile 1978. «Era un sacerdote gioviale che stava bene in mezzo alla gente, sia con i piccoli sia con i grandi - racconta ancora don Filippo - la notizia della sua morte è stata diffusa da poco, ma già tanti genitori della scuola hanno espresso la loro vicinanza per la perdita di un grande educatore».

Don Bison lascia il fratello Cesare, la sorella Anna i cognati e i nipoti.

Il funerale sarà celebrato lunedì 4 gennaio, alle ore 11, all'Istituto Bearzi. Domenica 3 il feretro giungerà in chiesa alle 17. Alle 18 sarà recitato il Rosario.

Al termine delle esequie la salma sarà condotta nel cimitero di Zerman (Mogliano Veneto) dove verrà tumulata presso la tomba di famiglia.

Lutto per il Bearzi, è mancato don Pietro Bison
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento