Chiesa
stampa

Trent'anni fa San Giovanni Paolo II in Friuli

Un ricordo ancora vivo nel cuore di migliaia di friulani

Trent'anni fa San Giovanni Paolo II in Friuli

«Fradis furlans, tignît dûr te fede!». Sono passati esattamente trent’anni da quelle parole, pronunciate da San Giovanni Paolo II nella sua visita a Udine, avvenuta il 3 maggio 1992. La Santa Messa allo stadio “Friuli”, celebrata con quarantamila persone, ha concluso la visita di quattro giorni che il Santo Padre dedicò alla nostra Regione. Quel 3 maggio, dopo aver sorvolato Tolmezzo e il monte Amariana, il papa polacco transitò da Gemona e Artegna prima di giungere a Udine, dove incontrò circa ventimila giovani in una gremita piazza I maggio. Due brevi tappe alla “Casa dell’Immacolata” di don De Roja (scomparso esattamente tre mesi prima) e all’Università del Friuli prima di varcare i cancelli dello stadio per la celebrazione conclusiva, una Messa ancora viva nella memoria di migliaia di friulani.

Trent'anni fa San Giovanni Paolo II in Friuli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento