Chiesa
stampa

Zona arancione, può riprendere la catechesi

Ancora fermi gli oratori

Zona arancione, può riprendere la catechesi

A partire da oggi nell'intera Diocesi si può riprendere la catechesi per tutte le fasce d’età. La comunicazione è stata diramata dallo stesso Arcivescovo, mons. Andrea Bruno Mazzocato, in seguito al cambio del livello di rischio pandemico della regione Friuli-Venezia Giulia, che proprio da oggi è passata in zona arancione. Contemporaneamente, è ripresa la scuola in presenza per tutti gli alunni fino alla terza media e per il 50% di quelli delle superiori.
«Posta l’importanza di dare continuità al cammino di iniziazione cristiana – afferma l’Arcivescovo nella nota inviata ai sacerdoti –, invito a riprendere l’offerta di percorsi catechistici per tutte le età». Mons. Mazzocato ribadisce che tale opzione sia da percorrere «in accordo con i genitori e i catechisti, tenendo conto delle diverse situazioni». L’Arcivescovo ricorda altresì come sia importante «avere cura di usare spazi ampli come le chiese oppure stanze di grandi dimensioni, non trascurando, visto l’arrivo della bella stagione, di poter svolgere gli incontri anche all’aperto. Questa attenzione, unita all’oculato rispetto dei protocolli ormai noti, riduce di molto il rischio di contagio». «Buoni frutti – sottolinea ancora mons. Mazzocato – hanno dato gli incontri in chiesa, precedenti o successivi alla S. Messa».
Resta ancora sospesa l’attività in presenza degli oratori parrocchiali, che per loro natura, precisa l’Arcivescovo, «tendono a mischiare ragazzi di diverse età, nonché a creare dinamiche di contatto potenzialmente pericolose per il contagio». La celebrazione dei sacramenti è invece possibile, nel rispetto dei protocolli anti-contagio, con qualunque colorazione. «Nonostante le difficoltà del momento, è importante andare avanti per offrire ai nostri ragazzi e alle loro famiglie l’opportunità di incontrare Gesù e di crescere nella fede», conclude l’Arcivescovo.

Zona arancione, può riprendere la catechesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento