Cronaca
stampa

Covid, aumentano ancora i contagi. Sei morti in 24 ore

In terapia intensiva 16 degenti, in altri reparti 108. Tra i casi, diversi contagi di operatori sanitari

Covid, aumentano ancora i contagi. Sei morti in 24 ore

Ancora in aumento i casi di Covid. Oggi in Friuli-Venezia Giulia su 25.802 test e tamponi sono state riscontrate 410 positività al Covid 19, pari all'1,58%. Nel dettaglio, su 6.676 tamponi molecolari sono stati rilevati 380 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,69%; su 19.126 test rapidi antigenici, 30 casi (0,16%). Sono 6 i decessi registrati. I ricoveri in terapia intensiva rimangono 16, mentre i pazienti in cura negli altri reparti sono 108 (+10). Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Dall’inizio della pandemia i decessi complessivamente ammontano a 3.873: 855 a Trieste, 2.030 a Udine, 686 a Pordenone e 302 a Gorizia. I totalmente guariti sono 111.762, i clinicamente guariti 68, mentre quelli in isolamento 2.675. Sono risultate positive complessivamente 118.502 persone (il totale dei casi è stato ridotto di 2 a seguito di un test antigenico non confermato da tampone molecolare e di un test rimosso dopo la revisione del caso): 25.568 a Trieste, 53.640 a Udine, 23.456 a Pordenone, 14.192 a Gorizia e 1.646 da fuori regione.
 Tra i casi di oggi, all'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina sono state rilevate le positività di un medico, 5 infermieri, un tecnico e un assistente sociale; all'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale di 3 infermieri, un oss e un tecnico; all'Azienda sanitaria Friuli Occidentale di un oss, un tecnico, un'ostetrica e un amministrativo. A questi si aggiungono 2 infermieri e un tecnico dell'Irccs Burlo Garofolo di Trieste. Nelle residenze per anziani sono stati rilevati 19 casi tra gli ospiti (17 nel pordenonese, uno a Trieste e uno nell'Isontino) e 2 tra gli operatori. Per quanto riguarda i sei decessi, si tratta di un uomo di 98 anni e di una donna di 83 di Trieste morti in ospedale, di un uomo di 89 anni di Muggia deceduto nel proprio domicilio, di un uomo di 96 anni di Pordenone morto in ospedale, di un uomo di 67 anni di Gorizia deceduto in una struttura per anziani e di uno di 94 anni di Ronchi dei Legionari morto in ospedale.

Covid, aumentano ancora i contagi. Sei morti in 24 ore
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento