Cronaca
stampa

Energia, gas e carburanti fanno volare l'inflazione: +5,9%

Gli incrementi più alti per energia elettrica (+75,7%) e gas (+74,6%)

Energia, gas e carburanti fanno volare l'inflazione: +5,9%

Continua a crescere, anche a febbraio, l'inflazione a Udine. L'indice dei prezzi al consumo è arrivato al 5,9%, lo 0,9% in più rispetto a gennaio (5%). Ad agosto era del 2,2%. Ad evidenziarlo è l'Unità operativa statistica del Comune di Udine. A crescere di più sono i prezzi di abitazione, acqua, elettricità e combustibili (27,5% (+2,4% rispetto a gennaio). In particolare l'energia elettrica fa segnare un +75,7%, il gas +74,6%, il gasolio per riscaldamento +29,1%, i combustibili solidi +12,8%. Seguono i Trasporti (+11,4%; 2% rispetto al mese precedente), anche in questo caso trascinati dall'aumento dei carburanti per mezzi di trasporto privati (+25,1%). I prodotti alimentari sono cresciuti invece del 5,8% (1% variazione sul mese scorso). A costare di più sono soprattutto i vegetali (+16,3%). Seguono  mobili, articoli e servizi per la casa (3,5,%; 0,6%); servizi ricettivi e di ristorazione (2,4%; 0,0%); ricreazione spettacoli e cultura (1,9%; 0,5%); abbigliamento e calzature (1,1%; 0,1%); servizi sanitari e spese per la salute (1,1%; 0,3%). In calo solo comunicazioni (-2,7%; +0,6%), altri beni e servizi (-0,7%) e istruzione (-0,1%).

Energia, gas e carburanti fanno volare l'inflazione: +5,9%
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento