Cronaca
stampa

Giro, ecco la mappa della chiusura delle strade

Nel tratto Marano-Uccea le strade saranno chiuse due ore prima del transito dei ciclisti. Nel tratto confine di stato (Drenchia)-Santuario di Castelmonte 2 ore e 30 minuti prima del passaggio dei ciclisti.

Giro, ecco la mappa della chiusura delle strade

Come illustrato nel corso della conferenza stampa di ieri presso la Questura di Udine, lo svolgimento della 19ª tappa del 105° Giro d’Italia nel territorio della Provincia di Udine con partenza da Marano Lagunare ed arrivo al Santuario di Castelmonte comporterà dei disagi alla circolazione poiché il percorso di gara “taglierà” la provincia da SUD a NORD rendendo particolarmente difficoltosa la percorrenza da EST a OVEST e viceversa della provincia.
Al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti alla manifestazione e di tutti gli utenti della strada e di consentire il regolare svolgimento della manifestazione sportiva sono stati adottati, come di consueto provvedimenti di sospensione della circolazione stradale che prevedono il divieto assoluto di immissione, percorrenza ed attraversamento del percorso di gara a partire dai seguenti orari:
• tratto MARANO LAGUNARE – CONFINE DI STATO LOC. UCCEA (PASSO TANAMEA) - 2 ore prima del transito dei ciclisti secondo la cronotabella allegata alla media più veloce;
• tratto CONFINE DI STATO LOC. DRENCHIA – SANTUARIO DI CASTELMONTE – 2 ore e 30 minuti prima del transito dei ciclisti secondo la cronotabella allegata alla media più veloce.
Al fine di contenere i verosimili disagi alla circolazione legati alla manifestazione è stato predisposto un articolato piano della viabilità che consenta l’attraversamento da EST a OVEST e viceversa della provincia con l’indicazione delle direttrici e delle viabilità alternative da percorrere.
Nell’ambito delle citate viabilità alternative, al fine di decongestionare i principali assi viari della provincia, in via del tutto eccezionale ed in deroga ai provvedimenti citati, sarà consentito l’attraversamento del percorso di gara in Comune di Muzzana del Turgnano per gli utenti in transito sulla SS14 “Triestina” e in Comune di Basiliano per gli utenti in transito sulla SS13 “Pontebbana” fino a 30 minuti prima del transito dei ciclisti (anziché 2 ore prima).
Tale misura eccezionale ed in generale l’intero impianto della viabilità alternativa suggerita all’utenza, come detto finalizzata a ridurre i disagi alla circolazione, verosimilmente non li eviterà del tutto, per cui si raccomanda vivamente sia all’utenza friulana che a quella non friulana eventualmente in transito di organizzare gli spostamenti della giornata prediligendo per tutti gli spostamenti gli orari della prima parte della mattinata limitando ai soli casi di assoluta necessità gli spostamenti della tarda mattinata e del primo pomeriggio tenendo conto che, comunque, questi ultimi potranno risultare difficoltosi in tutte le viabilità limitrofe al percorso di gara.
Di seguito la cronotabella ufficiale della tappa ed una sintesi del piano della viabilità con una cartografia illustrativa della viabilità interessata dal percorso di gara (colore rosa), della viabilità alternativa (colore verde), degli unici 2 attraversamenti del percorso di gara eccezionalmente consentiti fino a 30 minuti prima del transito dei ciclisti (colore blu) e dei pre-filtri dove il traffico verrà indirizzato verso la viabilità alternativa (colore rosso).
Il piano della viabilità completo è liberamente consultabile sul sito internet della Questura di Udine e della Prefettura di Udine.

Giro, ecco la mappa della chiusura delle strade
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento