Cronaca
stampa

I giovani dicono sì alla vaccinazione

Soddisfazione unanime dalla politica. Maturità e gran segnale di speranza

I giovani dicono sì alla vaccinazione

"I ragazzi spesso sono molto più maturi di quanto si pensi, come dimostra l'adesione importante registrata dalle persone tra i 26 e i 39 anni alla campagna vaccinale che, a questo punto, li vede protagonisti. Il vaccino è, assieme al mantenimento di comportamenti precauzionali, lo strumento che ci permetterà di vincere la pandemia. Sono certo che moltissimi giovani si sottoporranno alla vaccinazione consentendoci di dare quella svolta che il generale Figliuolo ha spesso richiamato nei propri interventi". Lo ha detto il vicegovernatore Fvg e assessore alla Sanità, Riccardo Riccardi, commentando l'alto numero di prenotazioni nella fascia anagrafica 16-39. "Giugno è il mese della verità", ha aggiunto parlando ai diciottenni delle Scuole superiori di Codroipo. Sono 4.375 le persone appartenenti alla fascia d'età 16-39 che da stamani si sono prenotate per la vaccinazione anti-Covid in Fvg. Il dato, che fotografa la situazione alle ore 12, registra 1592 prenotazioni nell'area della regione di competenza dell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina, 1411 nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale e 1372 nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale.

Sul fenomeno è intervenuta anche la parlamentare di FI Sandra Savino, sottolineando che "in poche ore oltre cinquantamila abitanti del Fvg con età compresa tra 16 e 39 anni hanno prenotato la vaccinazione. Una straordinaria risposta che conferma il senso di responsabilità di questa fascia di popolazione, quella meno a rischio e quindi potenzialmente meno sensibile ai richiami".

"Un gran bel segnale di speranza ci arriva dai giovani, che stanno cominciando a vaccinarsi contro il Covid-19. Dobbiamo assolutamente aumentare la platea di chi si vaccina e i giovani sono una delle categorie più importanti, dopo aver pensato ad anziani e fragili", ha commentato la presidente del gruppo Pd alla Camera dei Deputati Debora Serracchiani.

Oggi in regione su 3.990 tamponi molecolari sono stati rilevati 19 nuovi contagi, per una percentuale di positività dello 0,48%. Sono inoltre 1.648 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 9 casi, per una percentuale di positività dello 0,55%. Oggi si registra un decesso pregresso e solo una persona risulta ricoverata in terapia intensiva, mentre i ricoveri in altri reparti scendono a 34. 

I giovani dicono sì alla vaccinazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento