Cultura e spettacoli
stampa

Don Roberto Rinaldo presenta l'album del "lockdown", intitolato Libertà

Domenica 13 il vicario parrocchiale di Galleriano ospite a "Lo sguardo dell'anima" su Telefriuli

Don Roberto Rinaldo presenta l'album del "lockdown", intitolato Libertà

Sarà la musica al centro della puntata de “Lo sguardo dell’anima” in onda su Telefriuli domenica 13 dicembre alle 10, dopo la celebrazione della S. Messa in diretta dalla Cattedrale, e in replica alle 16. Ospiti della rubrica dell’Arcidiocesi – condotta da Anna Piuzzi e don Daniele Antonello – saranno don Roberto Rinaldo ed Elena Blessano.

Trevigiano classe 1977, don Rinaldo dal 2018 è vicario parrocchiale a Galleriano, Sclaunicco e Santa Maria di Lestizza. Durante il lockdown di marzo e aprile don Roberto – in arte Rob Delay – ha iniziato a combattere la solitudine componendo canzoni. I primi nove brani, dall’intenso respiro umano e spirituale, sono stati inclusi in “Libertà”, un album pubblicato ad agosto e disponibile su tutte le piattaforme digitali (compreso YouTube).

Ma la musica ha anche una grande valenza educativa per bambini e ragazzi, a maggior ragione durante la pandemia: di questo e altro si è parlato con Elena Blessano, direttrice della Scuola di Musica “Città di Codroipo”. Insegnante di musica, Blessano è anche impegnata in Parrocchia come direttrice del coro di San Paolino e Laipacco, a Udine.

Suggestivo – e significativo anche dal punto di vista musicale – il luogo scelto per le riprese di questa puntata: telecamere accese sul piazzale del Castello di Udine, accanto alla chiesa di Santa Maria in Castello dove, nel XVI secolo, il patriarca Francesco Barbaro per primo iniziò la tradizione del canto del Missus nella novena di Natale, un rito particolarmente caro ancora oggi al popolo friulano.

Don Roberto Rinaldo presenta l'album del "lockdown", intitolato Libertà
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento