Cultura e spettacoli
stampa

Finale Masterchef, la carnica Gloria sfiora l’impresa

Terminata l'impresa televisiva, chissà che per Gloria non cominci un'altra avventura «culinaria»

Finale Masterchef, la carnica Gloria sfiora l’impresa

Resta tra i tre migliori aspiranti chef d'Italia, ma non ce la fa a vincere l’edizione 2019 di Masterchef la portacolori di Paularo, Gloria Clama. Si ferma, dunque, ad un passo dall'impresa la carnica classe 1978 che nelle puntate dello show davanti ai fornelli ha sempre incantato i giudici con i suoi piatti, spesso ispirati alla tradizione culinaria del Friuli. La sfida è stata vinta dalla siciliana Valeria Raciti che, oltre a portarsi a casa il  premio di 100 mila euro in gettoni d’oro potrà anche pubblicare un libro di sue ricette.

Gloria, l’ha detto in più occasioni durante le puntate del talent di Sky, ha partecipato alla competizione televisiva determinata a dare una svolta alla sua vita. L’intento, infatti, è quello di lasciare il posto in fabbrica dove da 17 anni lavora come operaia, per dedicarsi alla passione culinaria. E chissà che adesso, vista la notorietà derivata dall’apparizione in tv, nonostante la mancata vittoria, non decida ugualmente di concretizzare il proprio sogno.

Finale Masterchef, la carnica Gloria sfiora l’impresa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento