Cultura e spettacoli
stampa

Jazz&Wine nel Collio

In cinque giorni 30 concerti con stelle mondiali

Jazz&Wine nel Collio

In cinque giorni trenta concerti con le stelle mondiali del jazz: è il cartellone del XXIV festival Jazz & Wine of Peace organizzato da Circolo Controtempo, in programma da domani a lunedì 25 ottobre che rinnova il binomio "jazz & vino", nello scenario del Collio italiano e sloveno, con base a Cormòns, Gorizia, e molti eventi nelle cantine vinicole e nelle dimore storiche del territorio.

Sono 18 i concerti con i big internazionali, fra i quali il duo John Scofield & Dave Holland (Cormòns, 23 ottobre, ore 18) in anteprima italiana, il Trio Rymden del pluripremiato pianista norvegese Bugge Wesseltoft, con Magnus Öström e Dan Berglund, in esclusiva italiana (25 ottobre, teatro di Cormòns, ore 20), con la contrabbassista malese Linda May Han Oh (22 ottobre, teatro di Cormòns, ore 21.30) la sassofonista newyorkese Lakecia Benjamin nel primo di tre concerti in Italia (23 ottobre, teatro di Cormòns, ore 21.30), cui si aggiunge la giovane violinista italiana Anais Drago (23 ottobre, Castello di Spessa, Capriva del Friuli, ore 12). Cresce inoltre Jazz & Taste, all'interno della rassegna, che rientra nel progetto nazionale Jazz & Wine Italia, quest'anno con 12 eventi che abbinano i brani musicali alle degustazioni di vino e che vedono protagonisti i migliori jazzisti nazionali.

Nella foto (by Shervin Lainez): Linda May Han Oh

Jazz&Wine nel Collio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento