Cultura e spettacoli
stampa

Violinisti prodigio in Friuli

Giovani talenti internazionali a San Vito al Tagliamento per "Il Piccolo Violino Magico"

Violinisti prodigio in Friuli

Provengono da Giappone, Corea, Singapore, Stati Uniti, Australia, Russia, Ucraina, Polonia, Norvegia, Svizzera, Slovacchia, Francia, Italia e hanno dai nove ai tredici anni. Sono i sedici violinisti "prodigio" arrivati a San Vito al Tagliamento per partecipare al concorso internazionale Il Piccolo Violino Magico, in programma da oggi al 7 luglio, giorno del gran finale, all'Auditorium Zotti. La giuria del contest, entrato nella rosa del network EMCY (European Union of Music Competitions for Youth), è presieduta da Pavel Vernikov, direttore artistico del concorso. I giovanissimi solisti saranno accompagnati dall'Accademia d'Archi Arrigoni diretta da Giancarlo Guarino. Previste, nell'ambito dell'iniziativa, anche una serie di conferenze e una mostra di strumenti musicali antichi nella Chiesa del Battuti a cura del centro giuliano di musica antica Dramsam.

Violinisti prodigio in Friuli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento