Economia
stampa

8 milioni di utili (+34%) per Euro&Promos

Approvato il bilancio. 650 assunzioni in un anno

8 milioni di utili (+34%) per Euro&Promos

Una produzione del valore di "108 milioni di euro, l'Ebitda all'11,2%, utile netto pari a 8 milioni, +34% rispetto al 2019, per un totale di oltre 5700 persone impiegate". Sono i principali indicatori del bilancio 2020 individuati dall'amministratore delegato di Euro&Promos FM S.p.A, Alberto Tavano Colussi, e approvati dall'assemblea dei soci. La società multiservizi di Udine, che vede come azionista di riferimento Sergio Emidio Bini, ha un "patrimonio netto contabile - spiega l'ad - di 26 milioni di euro, a dimostrazione della grande stabilità dell'azienda che, congiuntamente all'ottimo cash flow generato nell'esercizio, ha permesso un'importante politica di reinvestimenti. Abbiamo reagito in maniera dinamica alla crisi sanitaria e alla conseguente crisi economica che si è tradotta in una diminuzione del PIL nazionale del 9%. Abbiamo saputo navigare 'controvento', perseguendo gli obiettivi prefissati". In un anno ci sono state 650 assunzioni, per un totale oggi di oltre 5700 persone impiegate, di cui il 70% donne. "Nel 2021 continueremo a investire in tecnologie e formazione del personale", spiega Tavano Colussi. Nel 2020 la società ha mantenuto invariato il suo piano degli investimenti, pari a quasi 2 milioni di euro. Altrettanto - si legge in una nota - è stato programmato per il 2021, in linea con il piano quinquennale approvato ante crisi sanitaria, per un complessivo capitale investito di 70 milioni di euro.

8 milioni di utili (+34%) per Euro&Promos
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento