La Vita Cattolica - Settimanale del Friuli
stampa

Ecosistema urbano: Udine perde posizioni

In regione pochi passi avanti verso gli ambiziosi obiettivi di miglioramento dell’ambiente delle città. La situazione è per lo più statica e ci sono molti dati al ribasso. Udine perde 13 posizioni nella classifica dell'Ecosistema urbano di Legambiente e scende al 29esimo posto

Ecosistema urbano: Udine perde posizioni

Pochi passi avanti verso gli ambiziosi obiettivi di miglioramento dell’ambiente delle città. La situazione è per lo più statica e ci sono molti dati al ribasso. Non soddisfano i circoli locali di Legambiente i dati sull’ecosistema urbano che riguardato tutti i capoluoghi  di provincia italiani e che sono stati presentati oggi. Pordenone esce dalla “top ten” collocandosi all'undicesimo posto precedendo di un soffio Gorizia (12^) che scala ben otto posizioni rispetto alla precedente edizione grazie soprattutto al’aumento della raccolta differenziata e a un nuovo parametro sull’uso delle fonti rinnovabili che però va verificato. Udine si colloca al 29 posto e perde 13 posizioni rispetto all'edizione precedente. Le cause vanno ricercate in particolare nel peggioramento degli indici del biossido di azoto e delle PM10, dei consumi idrici e in un forte aumento delle perdite di rete idrica. A Udine non è bastato il piano del traffico spiega Andrea Werhenfennig di Legambiente

Ecosistema urbano: Udine perde posizioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento