La Vita Cattolica - Settimanale del Friuli
stampa

Grande festa a Rizzolo per l'ingresso del nuovo parroco, don Agostino Sogaro

"Il Signore mi ha sorpreso! Camminiamo insieme in comunione"

È stato accolto con grande calore e partecipazione dalla grande comunità del Rojale – sabato 12 novembre, nella Chiesa di Rizzolo – il nuovo parroco, don Agostino Sogaro, che guiderà otto parrocchie del comune di Reana, con l’aiuto dei Padri Saveriani

"Il Signore mi ha sorpreso! Camminiamo insieme in comunione"

È stato accolto con grande calore e partecipazione dalla grande comunità del Rojale – sabato 12 novembre, nella Chiesa di Rizzolo – il nuovo parroco, don Agostino Sogaro (<+corsrien>un momento dell’ingresso<+notizie>), che guiderà otto parrocchie del comune di Reana, con l’aiuto dei Padri Saveriani. È stato l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, a presiedere la solenne celebrazione di inizio del ministero pastorale di don Agostino, 50 anni, nativo di Udine. «Con entusiasmo» ha accettato l’incarico nella comunità del Rojale anche se ha ammesso don Agostino nel suo saluto alla comunità: «Mi aspettavo di incominciare da una realtà più piccola, il Signore mi ha sorpreso ancora una volta! Desidero riuscire a sostenerci reciprocamente nel cammino di fede, in un percorso di comunione. È ciò a cui ci ha invitati il nostro Vescovo nel suo recente messaggio per il nuovo anno pastorale, chiedendoci di essere una Chiesa unita e aperta alla missione».

Il papà Lorenzo è originario di Padova, mentre mamma Edda è di Ciseriis di Tarcento; la famiglia ha vissuto per molti anni in Lombardia. Studente di Medicina per tre anni a Milano, il sacerdote che subentra a mons. Giulio Gherbezza – ora in attesa di un nuovo incarico –, ha scelto poi di intraprendere gli studi di Teologia. Ordinato nel 1993, nella Fraternità missionaria di San Carlo Borromeo a Roma, è stato insegnante di Religione in Irlanda e cappellano all’Università di Dublino; ha insegnato anche in Maryland, negli Usa. Rientrato in Friuli nel 2007, e successivamente incardinato nella Diocesi di Udine, è stato prima vicario nelle parrocchie di Muzzana, Palazzolo dello Stella, Piancada, Precenicco e Rivarotta (2007-2011), e insegnante di Religione al liceo «Bertoni» a Udine (2008-9), poi vicario nella parrocchia del Cristo (che ha salutato domenica 6 novembre dopo 5 anni di servizio), insegnante di Religione al «Malignani» (dove continuerà a prestare servizio), vicedirettore dell’Ufficio scuola diocesano e cappellano all’Hospice del Gervasutta.

"Il Signore mi ha sorpreso! Camminiamo insieme in comunione"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento