Regione

Ai 3 di avrîl dal 1077 e nassè la Patrie dal Friûl.

A San Leonardo, Savogna, Pulfero e San Pietro al Natisone. La prima azione, di 2,25 milioni di euro, riguarda i torrenti Erbezzo, Albegna e il fiume Natisone per interventi derivanti da materiale accumulato che limita il deflusso. Anche un intervento di protezione delle sponde del Natisone (300 mila euro) nel Comune di Pulfero.

Mauro Costantini si è raccontato ed ha emozionato studenti e persone con disabilità a Udine nell'ambito della kermesse “Solidarietà in Rete 2019”. Al musicista non vedente che invita i ragazzi a “seguire il proprio aquilone con fantasia ed intelligenza del cuore” il premio Melograno d'argento 2019.

Presentata la prima relazione annuale dell'Osservatorio regionale antimafia. Dal 2014, c'è stata una escalation di fenomeni legati alle associazioni criminali. Indagini da Lignano a Tarvisio. Nella foto il prefetto Michele Penta.

Ben 17 vittime nella sola provincia di Udine nel 2018. Il numero degli infortuni è aumentato del 3,92% (la media nazionale è stata dello 0,92%). 40 i firmatari del Protocollo sicurezza. 250 mila euro per nuovi corsi. 100 mila per la formazione nell'edilizia

Secondo l'assessore Riccardi "Serve un'inversione di rotta rispetto alla Mia voluta dal centrosinistra perché, dopo tre anni, i numeri ci dicono che in Friuli Venezia Giulia l'intervento, pur iniziando a incidere sull'abbattimento della povertà, ha generato uno squilibrio rilevante a favore degli stranieri".

Il Consiglio regionale ha dato il via libera alla norma che consente ai sindaci dei comuni con meno di 2 mila abitanti di candidarsi per un terzo mandato consecutivo

Sbloccare le risorse finanziarie già stanziate agli enti locali per realizzare le opere pubbliche nel territorio regionale: si occuperà di questo la task force, formata da dipendenti pubblici del comparto regionale e liberi professionisti, che supporterà gli enti per accelerare e attuare le procedure d'appalto di lavori pubblici in modo da dare avvio alla realizzazione di opere e quindi promuovere economia e occupazione.

È in programma per sabato 16 febbraio a partire dalle ore 9 a Udine, al Centro culturale «Paolino d'Aquileia», il convegno «Ricchi per sempre. Affiancare il tempo prezioso dell'adolescenza». Oltre alla presentazione di una nuova progettualità della Caritas di Udine, ci sarà l'apporto prezioso di altre esperienze, in Georgia e a Treviso e Belluno.

L'uomo è stato individuato alla quota di 2400 metri di altitudine, sotto un metro di neve. La valanga è partita dalla zona della vetta del Coglians, scendendo per 600-700 metri. Carlo Ceconi lascia un figlio di undici anni, la compagna, il fratello, un nipote e i genitori.

L'esodo degli italiani da Fiumi, Istria e Dalmazia fu uno "spostamento forzato di popolazione, ce è diversa nelle modalità dalla deportazione e dall'espulsione, ma che conduce al medesimo risultato, creando condizioni ambientali che inducono il gruppo bersaglio alla partenza". Così lo storico Raoul Pupo, nell'orazione ufficiale per la celebrazione del Giorno del Ricordo che si è tenuta nell'aula del Consiglio regionale. 

Ai funerali di Stato, a Varese, con la presenza del presidente della Repubblica Mattarella, del presidente del Consiglio Conte, del ministro dell’Istruzione Bussetti, folta la rappresentanza dal Friuli. Su la Vita Cattolica due pagine dedicate al «Mandi» del Friuli al Commissario, con interventi di mons. Pietro Brollo, mons. Duilio Corgnali, Roberto Revelant e Franceschino Barazzutti. Martedì 26 febbraio Santa Messa di suffragio a Gemona con l'Arcivescovo e i parroci dei paesi colpiti dal terremoto.

Domenica 20 gennaio i borghi Fvg del club de «I borghi più belli d'Italia» con numerosi siti d'interessi aperti in via straordinaria, saranno uniti in una raccolta fondi per Sappada. Ne scriviamo su la Vita Cattolica in edicola. 
Qui le dichiarazioni delle autorità alla presentazione dell'iniziativa.

Vertice a Trieste con Bini, Scoccimarro, Pizzimenti e Zannier. Entro una settimana l'elenco delle priorità. 1138 gli interventi stimati. 110 quelli già realizzati perché di particolare urgenza, per oltre 4 milioni di euro di lavori, in particolare, per la messa in sicurezza della viabilità, dei corsi d'acqua e delle frane.

La Regione potrà beneficiare di fondi per circa mezzo milione di euro per progetti territoriali di assistenza e integrazione sociale delle vittime di sfruttamento. 

«Ringrazio il ministro della Salute per aver pensato a me per questo difficile incarico. Sono chiamato a traghettare questo Istituto verso una nuova governance che sarà definita nei prossimi mesi e con questo spirito di servizio intendo caratterizzare la mia azione di commissario». Così Silvio Brusaferro, professore di Igiene e Medicina preventiva e direttore del Dipartimento area medica dell'Università di Udine, dopo la nomina a commissario dell'Istituto superiore di Sanità.

Scende ancora il tasso di natalità in Friuli-Venezia Giulia: in un solo anno è passato da 1,33 a 1,31. Non migliori i dati a livello italiano, come emerge dal report «Natalità e fecondità» illustrato a Roma. Su «la Vita Cattolica» di questa settimana, intervista con il demografo Gian Carlo Blangiardo che venerdì 30 novembre sarà a Udine alla presentazione del libro di Gian Luigi Gigli «Vita e famiglia», già presidente del Movimento per la vita.

Incremento dell'1,6% rispetto all'anno precedente a fronte di un calo del 6% negli ultimi 5 anni. Il dato emerge dal bilancio sociale dell'Inps del Friuli Venezia Giulia. In aumento anche il numero di occupati. Il 58% delle pensioni va a donne, ma gli esborsi valgono la metà rispetto a quelli per gli uomini.

Agli Stati generali della montagna a Tolmezzo il presidente del Fvg Fedriga ha informato circa la stima definitiva dei danni causati dalla dal maltempo: 615 milioni di euro. «Da Roma - ha detto il governatore - giungeranno in fase di bilancio 450 milioni di euro da distribuire il prossimo anno, con già altre risorse previste per il 2020».