Regione

Tonutti all'Azienda regionale di coordinamento per la salute (Arcs); Poggiana all'Azienda sanitaria universitaria integrata Giuliano Isontina (AsuGI); Braganti all'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale (AsuFC); Polimeni all'Azienda sanitaria Friuli Occidentale (AsFO); Tosolini al Cro di Aviano; Dorbolò al Burlo Garofolo di Trieste.

Secondi in Italia anche per numero di ascoltatori radiofonici. Cresce la partecipazione agli eventi. Tutte le curiosità dell'Annuario statistico regionale. 1.215.220 i residenti in Friuli-Venezia Giulia, di cui 110.193 cittadini stranieri. Questi ultimi sono aumentati del 3,3% rispetto al 31 dicembre 2017 e rappresentano il 9,1% della popolazione.

 Olte 4 mila natività nella grande rassegna “Presepi FVG - La tradizione che prende forma”

S. Messa nella sede di via Popone, presieduta dall'Arcivescovo Mazzocato. Su la Vita Cattolica del 27 novembre un ampio servizio sulla situazione del Corpo.

“Oggi se n’è andato un gigante del nostro Friuli. Rimane però la sua eredità fatta di grandi battaglie, come l’idea di istituire una Regione friulana sulla base della nostra unicità storica, culturale e linguistica, e di una produzione intellettuale che ancora oggi serve da vera e propria bussola per chiunque, in qualunque regione d’Europa, sia impegnato nella difficile sfida dell’autonomismo”. Così il Sindaco di Udine, Pietro Fontanini, alla notizia della scomparsa di Gianfranco D’Aronco

Il segretario della Cisl Fvg: "Accanto alle crisi mai risolte, che stanno determinando un problema strutturale dell’economia regionale, si aggiunge una totale assenza di politiche di rilancio". Il prossimo 29 novembre, a Trieste, riunione per "dare alla Regione un segnale forte, perché non si può parlare di crisi e far slittare Sviluppo Impresa al 2020".

Riccardi: aumenta ricorso degli italiani ai servizi sociali comunali. I dati estrapolati dal rapporto sociale regionale 2018 di prossima pubblicazione, sono stati anticipati dal vicegovernatore.