Regione
stampa

L'organista del Papa inaugura il nuovo “Zanin” a Codroipo

Lo strumento è stato realizzato nella chiesa di San Valeriano che quest’anno festeggia il 25° anniversario della consacrazione

L'organista del Papa inaugura il nuovo “Zanin” a Codroipo

Sarà l’organista del Papa ad inaugurare il nuovo organo «Francesco Zanin» nella chiesa di San Valeriano a Codroipo. Juan Paradell Solè, titolare della Cappella musicale pontificia «Sistina», arriverà in Friuli giovedì 17 ottobre per celebrare, alle 20.30, uno degli eventi più attesi dalla comunità del quartiere codroipese che, in questi giorni ha avviato le celebrazioni per il 25° anniversario della consacrazione della propria chiesa. Di origine spagnola, Paradell Solè, suona regolarmente nelle celebrazioni liturgiche del Pontefice nella Basilica di San Pietro e nelle manifestazioni concertistiche della Cappella Musicale «Sistina». È anche primo organista emerito (dopo esserne stato titolare per oltre 20 anni) della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma.

L’organo è costruito in stile barocco tedesco, quindi con una forma estetica e una gamma di registri legati alla tradizione nordica sei-settecentesca; la trasmissione meccanica consente all’organista di avere un contatto diretto ed immediato con lo strumento. L’aggiunta, poi, di una cassa espressiva permette una più ampia resa di sonorità e un più facile adeguamento alla liturgia.

L'organista del Papa inaugura il nuovo “Zanin” a Codroipo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento