Regione
stampa

Università di Udine, a un anno dalla laurea lavora il 77,7% dei laureati magistrali, oltre la media nazionale

Il rettore Pinton: "Funziona l'attività di placement"

Università di Udine, a un anno dalla laurea lavora il 77,7% dei laureati magistrali, oltre la media nazionale

A un anno dal conseguimento del titolo, il tasso di occupazione dei laureati triennali del 2019 dell'Università di Udine è del 77,5% contro la media nazionale del 69,2%. Il dato emerge dal 23° Rapporto sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei laureati presentato oggi dal Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, che ha coinvolto 76 atenei italiani.

Tra gli altri dati in evidenza, è del 77,7% a un anno dalla laurea, contro la media nazionale del 68,1%, la percentuale di occupazione per i laureati di 2° livello del 2019 a Udine. A cinque anni dalla laurea magistrale, il tasso di occupazione dei laureati del 2015 dell'ateneo friulano si attesta al 94,5%, contro la media nazionale dell'87,7%.

"Il quadro che la rilevazione di Almalaurea prospetta è molto incoraggiante - ha sottolineato il rettore Roberto Pinton commentando i risultati in una nota - e conferma la validità della strada intrapresa dal nostro ateneo, sia dal punto dell'offerta didattica, sia per quanto riguarda le azioni a supporto placement dei nostri laureati. L'impegno - ha aggiunto - è ora quello di rafforzare e migliorare ulteriormente queste nostre attività".

L'89,2% dei laureati a Udine si dichiara soddisfatto dell'esperienza universitaria nel suo complesso. Il 69,3% sceglierebbe nuovamente lo stesso corso e lo stesso ateneo, mentre il 7,8% si riscriverebbe allo stesso ateneo, ma cambiando corso. 

Università di Udine, a un anno dalla laurea lavora il 77,7% dei laureati magistrali, oltre la media nazionale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento