Chiesa
stampa

31 sacerdoti festeggiano il giubileo. Sabato la S. Messa del Crisma

Impedito dal lockdown, il rito sarà recuperato alla vigilia di Pentecoste, in Cattedrale alle 9.30. Come da tradizione il clero diocesano si radunerà attorno al vescovo per il rinnovo delle promesse dell'ordinazione presbiterale. Saranno benedetti gli olii sacri e ricordati i giubilei sacerdotali

31 sacerdoti festeggiano il giubileo. Sabato la S. Messa del Crisma

Il lockdown, imposto per arginare la pandemia di Covid-19, aveva impedito anche la celebrazione – nella giornata di Giovedì Santo – della tradizionale e molto sentita Santa Messa del Crisma. Dalla Congregazione per il Culto divino e la Disciplina dei Sacramenti e dal Consiglio permanente dalla Cei è stata data l’indicazione di celebrarla, se è possibile, entro il tempo pasquale. In sintonia con altre diocesi e su invito dei Vicari foranei, l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, ha deciso di recuperare la celebrazione perché – come ha scritto ai sacerdoti in una lettera – «è una cosa bella non rinunciare alla celebrazione della S. Messa del Crisma perché è un appuntamento spiritualmente sempre molto intenso e significativo, specialmente per il nostro Presbiterio». Il rito sarà dunque celebrato sabato 30 maggio alle 9.30 in Cattedrale (in diretta sull’emittente diocesana Radio Spazio). «La vigilia della Solennità di Pentecoste – commenta il presule – ci farà rivivere la particolare effusione dello Spirito Santo scesa su di noi grazie al sacramento dell’Ordine Sacro».

La Santa Messa del Crisma vede tutti i sacerdoti e i diaconi del clero diocesano radunarsi attorno all’Arcivescovo per la liturgia durante la quale vengono consacrati gli olii santi utilizzati durante l’anno per la celebrazione dei sacramenti. A questo riguardo l’Ufficio liturgico diocesano ha predisposto una scheda per l’accoglienza degli olii benedetti nelle Parrocchie nella giornata successiva, solennità di Pentecoste (a questo link i materiali). Inoltre, durante la celebrazione i presbiteri sono invitati a rinnovare le promesse che hanno fatto nel giorno della loro ordinazione presbiterale e saranno ricordati i giubilei sacerdotali.

I giubilei sacerdotali
Sono ben 31 i giubilei sacerdotali che verranno festeggiati in Cattedrale. Il 70° di ordinazione di mons. Efrem Tomasini, storico parroco di Martignacco, ma anche il 65° di don Tarcisio Bordignon, don Santo De Caneva, mons. Elia Piu; il 60° di don Elio Baracetti, mons. Giuseppe Burba, don Adolfo Comelli, mons. Carlo Costantini, don Paolo De Re, mons. Saverio Mauro, don Giovanni Battista Menosso, don Leonello Pecile, il 55° di don Bruno D’Andrea, don Davide Larice, don Guido Mizza, mons. Gino Pigani, mons. Marino Qualizza, mons. Angelo Rosso, don Giordano Simeoni, don Natalino Zuanella; il 50° di don Claudio Bevilacqua, don Roberto Borlini, don Erminio Cossaro, mons. Rizieri De Tina, don Giuseppe Duria, don Luciano Liusso, don Armando Marangone, don Dario Mesaglio, don Luigi Talotti, don Domenico Vignuda, don Maurizio Zenarola; il 25° di don Valerio Dalla Costa.

Tra i religiosi, festeggiano quest’anno il 60° di professione religiosa don Bruno Canova e don Vittorio Dal Pastro (Salesiani), il 50° padre Anselmo Pedrolo (Frati minori) e il 25° fratel Adriano Baldo (Stimmatini). Tra le religiose, il 60° di sr Fabiola Sbrizzai, sr Maria Bruna Severin, sr Mariarina Menoncello e sr Teofana Quaiotto (Francescane Missionarie del Sacro Cuore); sr Donatella Masuino e sr Armida Agostini (Suore Rosarie); sr Fausta Del Ben, sr Michela Marcon, sr Damiana Piai, sr Emma Zamburlini e sr Irmafides Dellagiacoma (Suore Dimesse). 50° di vita consacrata: sr Ivana Baldon, sr Domezia Dall’O e sr Albarosa Mongiat (Dimesse); sr Augusta Fantin, sr Eleonora Fontana (Francescane Missionarie del Sacro Cuore), sr Fiorella Piccolo (Suore Provvidenza), sr Carmela Durazzo (Figlie di Nostra Signora dell’Orto). 25°: sr Mara Mazzoccato (Figlie di Maria ausiliatrice).

31 sacerdoti festeggiano il giubileo. Sabato la S. Messa del Crisma
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento