Lutto nella chiesa friulana. Si è spento a quasi 85 anni don Pietro Romanello, che per 20 anni ha guidato la comunità di Sappada e dov'è tuttora ricordato e molto amato.
Negli ultimi cinque anni don Romanello è stato canonico del duomo di Udine e ha celebrato la messa fino a quando le condizioni di salute glielo hanno permesso.

In pullman e aereo ad affidare le loro preghiere alla Vergine. Saranno guidati dall'Arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato e da mons. Corrado Pizziolo, vescovo di Vittorio Veneto

All'incrocio di tre zone biogeografiche e aree culturali, ricchissima biodiversità, tradizioni popolari, e percorsi di sviluppo sostenibile anche in logica transfrontaliera. Questi i punti di forza dell'area che ha ottenuto il riconoscimento dal Consiglio internazionale del programma Mab dell'Unesco.

19 anni, di Alesso, si è aggiudicato il premio voluto dalla famiglia Lunelli per la formazione di giovani chef del Friuli Venezia Giulia, con l’obiettivo di farli diventare ambasciatori della cucina e dei prodotti della regione.

Le “Quattro stagioni” eseguite dal vivo dall'Accademia d’Archi “Arrigoni” e la violinista Natsuho Murata con la bacchetta del maestro Domenico Mason