Ristoranti chiusi, spostamenti solo nel comune. Resta la possibilità di far visita a parenti o amici una volta al giorno, ad un massimo di due persone