Chiesa
stampa

Cammino delle chiese, 14 tappe in una notte

Prenderà il via in Cattedrale a Udine, dove l'Arcivescovo presiederà la Veglia di Pentecoste per i giovani, venerdì 7 giugno, la terza edizione del Cammino delle chiese. Una proposta che nelle precedenti edizioni ha incuriosito e appassionato tanti catechisti e non solo.

Cammino delle chiese, 14 tappe in una notte

Mamme, papà, nonni, catechisti, educatori. Tutti coloro che hanno a cuore  il destino spirituale dei «loro ragazzi» si preparano anche quest'anno a dare vita a una notte bianca decisamente «alternativa»: un cammino notturno di 14 tappe, in altrettante chiese della città, per porre un segno nella Udine sonnolenta e mondana, per dimostrare che la città può essere vissuta in modo diverso. Il Cammino delle chiese, promosso dall'Ufficio diocesano per l'Iniziazione cristiana e la Catechesi, prenderà il via in Cattedrale a Udine, dove l'Arcivescovo presiederà la Veglia di Pentecoste per i giovani della diocesi, venerdì 7 giugno alle
20.30. Dal duomo ci si sposterà nella vicina chiesa della Purità, alle 21.45, per avviare da lì il cammino che si svolgerà lungo tutta la notte, facendo tappa in altre 13 chiese, fino a giungere all'alba al Santuario delle Grazie per celebrare insieme l'eucarestia. 
Un cammino impegnativo, c'è chi lo compirà interamente, chi solo in parte. 16 chilometri in tutto, con sosta in ciascuna delle chiese raggiunte e due punti di ristoro. Ogni tappa sarà scandita dalla lettura di un brano biblico e da una breve meditazione a cura di don Marcin Gazzetta, direttore dell'Ufficio catechistico diocesano. «Si tratta di un appuntamento di comunione, che crea un bel clima di fraternità ? commenta don Gazzetta ?. È anche un'occasione preziosa per vivere un percorso spirituale personale, e per scoprire angoli nascosti della città e perle di bellezza artistica e di fede». Perché di notte? «La notte è un tempo particolarmente fecondo in cui risvegliare il nostro spirito. È il tempo in cui tutto si sospende... Il corteo sarà guidato dalla croce e da una luce. Saremo un segno, una presenza silenziosa ma significativa nella città. Attraverseremo luoghi in cui in tanti fanno fatica ad avvicinarsi a Dio e lo faremo portando la luce del Vangelo e il segno di Gesù Risorto».
«Tra cielo e terra. Gli incontri di Dio con l'uomo», questo il tema di questa terza edizione del Cammino delle chiese. La meditazione, di tappa in tappa, sarà dunque scandita dalla lettura di brani che rivelano il rapporto di Dio con l'uomo. 
Tutte le tappe sul sito www.catechesiudine.it
                                                                                       

Cammino delle chiese, 14 tappe in una notte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento