Chiesa
stampa

Si è spento don Plinio Galasso

Aveva 80 anni e dal 2009 guidava le parrocchie udinesi di San Giorgio Maggiore e San Nicolò al Tempio ossario (quest'ultima fino al 2016). Numerose le parrocchie di cui è stato parroco: Basiliano, Blessano, Orgnano, Vissandone e Bressa. Dal 1978 al 1994 è stato pievano a Piano d'Arta e per 10 anni, dal 1990 al 2000, missionario in Brasile.

Si è spento don Plinio Galasso

La Chiesa udinese è in lutto per la perdita di uno dei suoi sacerdoti: è morto, infatti, all’età di 80 anni, don Plinio Galasso.

Parroco dal 2009 di San Giorgio Maggiore, a Udine, don Plinio Galasso è stato ordinato sacerdote il 29 giugno del 1962. Fino al novembre del 2016 ha guidato, sempre dal 2009, anche la parrocchia di San Nicolò al Tempio Ossario.

Subito dopo l’ordinazione, fino al 1968, ha ricoperto il ruolo di vicerettore del Seminario di Castellerio. È stato anche cooperatore parrocchiale a Codroipo. Dal 1972 al 1978 ha studiato a Roma alla Pontificia Università Salesiana. Dal suo rientro in diocesi è stato pievano a Piano d’Arta, fino al 1984, quando divenne responsabile degli Universitari cattolici (fino al 1990). Poi, fino al 2000, è stato missionario in Brasile.

Dal 1° settembre del 2000 ha prestato il proprio servizio pastorale alla guida delle parrocchie di Basiliano, Blessano, Orgnano, Vissandone e Bressa e – dal 2006 al 2009 –, anche come amministratore parrocchiale di Variano, Bassagliapenta e Villaorba; dal 2001 al 2002 anche di Campoformido.

Dal 2000 al 2009 ha ricoperto il ruolo di Vicario Foraneo di Variano. Infine, dall’11 ottobre del 2009, come detto, ha guidato le parrocchie udinesi di San Nicolò al Tempio Ossario e San Giorgio Maggiore.

Si è spento don Plinio Galasso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento