Cronaca
stampa

Buttrio, cambia la tariffa rifiuti

Dal 1° marzo il tributo TARI verrà sostituito dalla tariffa puntuale. Tre incontri.

Buttrio, cambia la tariffa rifiuti

Cambia a Buttrio la modalità di tariffazione dei rifiuti: dal 1° marzo il tributo TARI verrà sostituito dalla tariffa puntuale, una novità dettata dall'esigenza di rendere più efficaci le modalità di separazione dei rifiuti e più equi i criteri di definizione della tariffa rifiuti, spiega l'assessore all'ambiente, Paolo Clemente. “Applicando il principio comunitario “chi più produce, più paga” - prosegue Clemente - non solo il costo complessivo del servizio diminuirà, ma sarà anche distribuito sugli utenti finali (famiglie e attività produttive) in modo maggiormente correlato all'effettiva produzione di rifiuti. Infatti, se da un lato il sistema di raccolta porta a porta integrale ci ha permesso di raggiungere importanti risultati in termini di raccolta differenziata e di qualità dei rifiuti raccolti e destinati al riciclo, per contro la produzione di rifiuto secco residuo continua costantemente ad aumentare. E’ quindi improrogabile l'introduzione di nuove misure finalizzate a ridurre i rifiuti residuali,visto che sono i più onerosi da smaltire sia in termini di impatti economici diretti sia in relazione ai costi ambientali di tipo indiretto”.
 
Sul nuovo metodo di tariffazione puntuale, che introduce novità rispetto alle attuali modalità di raccolta e di pagamento della TARI, l’amministrazione comunale ha organizzato, in collaborazione con la società A&T 2000 Spa, tre incontri informativi dedicati ai cittadini che si terranno martedì 4 febbraio alle 20.30 all’Auditorium Piccini, mercoledì 5 alle 20.30 nella sala parrocchiale di Camino, giovedì 6 alle 20.30 a Buttrio, nel Palazzo delle associazioni. Ovviamente sarà possibile partecipare anche a riunioni diverse dalla località di residenza che è riportata al solo fine di suddividere la partecipazione nelle diverse serate. Il 3 febbraio, invece, alle 19.30, presso la sala Europa del Comune di Buttrio, si terrà un incontro sul tema riservati al mondo delle imprese e attività produttive.
 
In questi giorni l’amministrazione comunale ha inviato un volantino a tutte le famiglie con il calendario degli incontri, in cui si riassume anche la motivazione della decisione. “I dati di raccolta differenziata per il 2019 si attestano attorno all'80%- commenta Clemente -, un risultato buono, a testimonianza del lavoro fatto assieme ai cittadini in questi anni. Con l'introduzione delle nuove modalità di raccolta e tariffazione ci aspettiamo di poter raggiungere traguardi ancora più importanti. Il nuovo sistema di tariffazione rappresenta un ulteriore tassello di una gestione virtuosa, efficace ed efficiente dei rifiuti. Ci auguriamo, quindi, di continuare ad ottenere risultati positivi per l’ambiente e per la qualità della vita della nostra collettività”.

Buttrio, cambia la tariffa rifiuti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento