Cronaca
stampa

Cade sulle Dolomiti friulane, grave

E' in gravi condizioni un uomo di Aviano caduto sul versante Nord di Forcella Vacalizza a quota 1800 metri.

Cade sulle Dolomiti friulane, grave

È in gravi condizioni un uomo di Aviano (Pordenone) caduto nella tarda mattinata di mercoledì 12 agosto sul versante Nord di Forcella Vacalizza, quello rivolto verso la Val Cimoliana, a quota 1800 metri. L'incidente è avvenuto intorno alle 12 mentre l'escursionista, che era già salito assieme ad altri quattro compagni sulla Torre della Vacalizza, si trovava nuovamente alla forcella omonima, sulla via del ritorno.

Inciampando e perdendo l'equilibrio, l'uomo è caduto sul versante ripido ricoperto di ghiaie e sassi ed è ruzzolato senza riuscire a fermarsi per un centinaio di metri. Durante la caduta ha smosso alcuni dei sassi che lo hanno ulteriormente colpito. Due dei suoi compagni sono corsi a valle per chiamare i soccorsi appena hanno trovato campo sufficiente per telefonare al NUE112.

Sul posto è stato inviato l'elisoccorso del Suem di Pieve di Cadore che ha sbarcato con il verricello l'equipe medica e il tecnico del Soccorso Alpino per stabilizzare il ferito, che è stato condotto in ospedale a Treviso: la prognosi è riservata. In un secondo tempo è stato inviato sul posto l'elicottero della Protezione Civile FVG, che ha recuperato e condotto a valle i due soccorritori della Valcellina e gli altri due compagni di escursione.

Cade sulle Dolomiti friulane, grave
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento