Cronaca
stampa

Razzie nelle case degli anziani, due denunciati

I due sarebbero responsabili di 5 furti messi a segno nella zona delle Valli del Natisone nel 2018

Razzie nelle case degli anziani, due denunciati

Due persone, un uomo e una donna di 24 e 27 anni, M.L. e V.H., già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati dai Carabinieri delle stazioni di San Pietro al Natisone e Pulfero, coordinati dalla Compagnia di Cividale del Friuli, per una serie di furti in abitazione commessi tra l'estate 2018 e la fine dello scorso anno nella zona delle Valli ai danni di persone anziane e sole in casa. Cinque, finora, gli episodi attribuiti dai militari dell'arma ai due indagati.

I due agivano sempre con la stessa tecnica: mentre la donna si avvicinava all'anziana vittima e la distraeva con una scusa, il complice si introduceva nell'abitazione e rubava preziosi e tessere bancomat, prima di allontanarsi velocemente. I due erano già noti per simili episodi avvenuti nell'hinterland udinese. Cominciata a seguito della denuncia presentata da una delle vittime, l'indagine, coordinata dal pm Viviana Del Tedesco, si è conclusa recentemente.

Razzie nelle case degli anziani, due denunciati
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento