Cultura e spettacoli
stampa

Al Far East Film Festival record di 78 titoli

A Udine dal 21 al 29 aprile, Gelso doro a Baisho Chieko (foto)

Al Far East Film Festival record di 78 titoli

Raccontare le diversità nei diversi aspetti, ma anche come le cinematografie dell'Asia Orientale e del Sud Est Asiatico siano riemerse dalla pandemia: è il tema del 25° Far East Film Festival, dal 21 al 29 aprile al Teatro Nuovo e al Visionario di Udine.

Al più grande showcase europeo del cinema asiatico è in programma il numero record di 78 titoli (42 in concorso) da 14 cinematografie, tra cui 9 anteprime mondiali, 13 internazionali, 14 europee e 23 italiane. Tra i "sentieri tematici del festival 2023", presentato da Sabrina Baracetti, presidente del Cec, l'Asia contemporanea indagata attraverso il giornalismo d'attualità, le 4 puntate del nuovo podcast “Bambù” e un percorso di incontri, l'arte visiva, le connessioni "Industry" tra Oriente e Occidente, e gli eventi, tra cui il Far East Cosplay Contest (24 aprile).

Ad aprire il festival sarà la prima co-produzione tra Singapore e Corea del Sud, "Ajoomma" di He Shuming; la "closing night" vedrà sugli schermi l'ultimo capolavoro di Zhang Yimou, "Full River Red". Nella line-up, da Hong Kong in arrivo "A Guilty of Conscience" di Jack NG, ospite del festival per l'anteprima europea del blockbuster uscito a gennaio. Il regista giapponese Hiroki Ryuichi presenterà il nuovo "Phases of the Moon"; dalla Cina è in arrivo il remake cinese di "Hachiko"; dalla Thailandia "You&Me&Me", diretto dalle sorelle gemelle Hongvivatana, mentre l'Indonesia riporta a Udine con i rispettivi film più recenti la regista Upi, che firma "Sri Ashi" e Joko Anwar con "Satan's Slave: Communion".

Della rinascita post-Covid del cinema coreano sono testimoni 7 film nuovi che fanno parte della selezione, tra cui "Phantom", thriller di spionaggio diretto da Lee Hae-young a breve in Italia con il marchio Lucky Red.   Il Gelso d'Oro alla Carriera del festival andrà a Baisho Chieko, attrice e cantante giapponese che porterà a Udine il film "Plan 75" di Hayakawa Chie. Tra le altre novità, la più ampia retrospettiva mai realizzata al Festival con una selezione di 21 titoli, e 4 masterclass con altrettante personalità del cinema asiatico: Johnnie To, che torna a Udine per festeggiare l'anniversario del festival, Hiroki Ryuichi, Po Chih Leong e Jang Sun-wo.

Al Far East Film Festival record di 78 titoli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento