Cultura e spettacoli
stampa

Paolo Rumiz protagonista di Dedica 2021

Il Festival sarà in programma dal 16 al 23 ottobre 

Paolo Rumiz protagonista di Dedica 2021

Sarà Paolo Rumiz, giornalista, scrittore, viaggiatore, lunga carriera costellata di numerosi premi e riconoscimenti, il protagonista di Dedica 2021, il festival organizzato dall'associazione culturale Thesis di Pordenone con la direzione artistica di Claudio Cattaruzza, in programma quest'anno - in via eccezionale in autunno - dal 16 al 23 ottobre.

Paolo Rumiz è il quarto fra gli scrittori italiani protagonisti in 27 anni di storia di Dedica (gli altri sono stati Claudio Magris, Dacia Maraini e Antonio Tabucchi), che con la formula incentrata sull'approfondimento di un unico scrittore e del suo mondo rimane un unicum nel panorama dei festival letterari italiani. La scelta di Dedica 2021 si è orientata verso un autore che con inimitabile capacità sa raccontare il mondo, conducendo - con i suoi reportage - il lettore dentro i luoghi e le persone. Un talento eccezionale, ben sintetizzato nelle parole che lo ritraggono come "un triestino affamato di incontri e di umanità". Uno scrittore e giornalista che intende il viaggio come opportunità per conoscere se stessi, ma soprattutto per dialogare e confrontarci con l'altro, seguendo il filo di una narrazione che vive nell'attualità ma incontra la memoria, tutti temi e sensibilità che appartengono da sempre allo spirito di Dedica. 

Paolo Rumiz protagonista di Dedica 2021
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento