Regione
stampa

Laghi di Fusine, arriva il pedaggio

Tre euro per le auto, dal 1° luglio al 31 agosto

Laghi di Fusine, arriva il pedaggio

Da lunedì prossimo fino a sabato 31 agosto bisognerà pagare un pedaggio per raggiungere con un veicolo a motore gli splendidi laghi di Fusine, a Tarvisio, nell'alto Friuli. Lo anticipa il quotidiano Messaggero Veneto ricordando la regolamentazione del traffico veicolare di accesso ai Laghi di Fusine, che entrerà in vigore lunedì, appunto, e durerà fino a fine stagione, tutti i giorni. L'iniziativa è stata varata per salvaguardare l'area naturalistica, alle pendici del gruppo del Monte Mangart, ed evitare la sosta selvaggia. La zona, infatti, è meta di un alto numero di turisti provenienti da varie parti d'Italia e da oltre il vicino confine con l'Austria. Le tariffe giornaliere (dalle 8 alle 18), indica il Messaggero Veneto, varieranno a seconda del tipo di veicolo: moto (2 euro), auto (3) caravan (15), autobus (30) euro per il parcheggio da 400 posti, a monte. Accesso gratuito, invece, per disabili e mezzi elettrici. Il Comune ha annunciato che sarà predisposto anche un parcheggio a valle, lungo la strada.

Laghi di Fusine, arriva il pedaggio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento