Chiesa

L'appuntamento, come sempre, al Santuario cittadino della Beata Vergine delle Grazie. Non a caso, durante il periodo del lockdown l’Arcivescovo Mazzocato ha voluto celebrare proprio in questo santuario le Sante Messe, feriali e festive, trasmesse in diretta televisiva, un invito rivolto a stringersi in preghiera attorno alla B.V. delle Grazie.

Forti della fruttuosa esperienza fatta durante il lockdown, a partire da domenica 18 ottobre si rinnova la collaborazione con l'emittente televisiva e continua la diretta anche con Radio Spazio: ogni domenica alle 10.30 sarà trasmessa la Santa Messa dalla Cattedrale di Udine. L'Arcivescovo: opportunità preziosa per chi non può partecipare alla celebrazione

La veglia diocesana, presieduta dall’Arcivescovo, si terrà venerdì 16 ottobre alle 20.30 nel duomo di San Giorgio di Nogaro. Saranno proposte alcune testimonianze di missionari friulani.

Chiesa friulana in lutto. Mons. Miconi era originario di Zompitta di Reana del Rojale. Fu a lungo parroco di Magnano in Riviera. Si è spento alla soglia dei 96 anni.

Domenica 27 settembre la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. L'Arcidiocesi sollecita le parrocchie a vivere con profondità questa giornata, dedicando un momento delle Sante Messe domenicali per ricordare il dramma dei rifugiati. Il Messaggio di Papa Francesco si concentra sulla vicenda umana degli sfollati interni, esortando ad approfondire la questione immigrazione e a mettersi in dialogo con chi per necessità è costretto ad abbandonare la propria casa.

Avviato un anno scolastico che si preannuncia complesso. Nelle chiese, domenica 20 settembre, la prima dalla ripresa delle lezioni, si pregherà per studenti, docenti e personale scolastico

Il sacerdote è mancato a 82 anni, nell'ospedale di San Daniele. In passato è stato anche rettore dell'Abbazia di Rosazzo e docente in Seminario. Negli ultimi anni, provato da problemi di salute, collaborava con la parrocchia di Osoppo.

L’8 settembre si rinnova il tradizionale pellegrinaggio diocesano presieduto dall’Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato

I due futuri preti saranno ordinati domenica 6 settembre nella Cattedrale di Udine. Tra i concelebranti anche don Simone Baldo, compagno di seminario di don Michele e don Christian, ordinato anticipatamente e in forma privata nella fase di lockdown. Sull’edizione cartacea di Vita Cattolica un ampio speciale con interviste.

Rimandato a maggio a causa del Coronavirus, sabato 15 agosto si recupera l'antico rito. L'appuntamento al Plan da Vincule dove l'Arcivescovo di Udine celebrerà la Santa Messa.

Rimandato in maggio a causa del Coronavirus, sabato si recupera questo antico rito. L'appuntamento si svolgerà al Plan da Vincule dove l'Arcivescovo di Udine celebrerà la Santa Messa.

 Classe 1937, è stato a lungo parroco in solidum di Sclaunicco, Galleriano e Santa Maria di Sclaunicco

Il 1° e 2 agosto nelle chiese parrocchiali e francescane si potrà ottenere l’indulgenza del Perdon di Assisi.

Sabato 25 luglio alle 11 i vescovi di Udine, Lubiana, Capodistria, e Klagenfurt concelebreranno la Santa Messa per i 660 anni di fondazione del santuario mariano. Mons. Mazzocato: «Occasione propizia per una preghiera di ringraziamento a Dio e all’intercessione della Vergine per il superamento della pandemia»

L'arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, nell'omelia della Santa Messa per i Santi Patroni Ermacora e Fortunato, è intervenuto sul disegno di legge Zan "in materia di violenza o discriminazione per motivi di orientamento sessuale o identità di genere" in discussione in Parlamento.

Don Massimiliano Zanandrea, 79 anni, è spirato nella notte all'ospedale di Palmanova dov'era ricoverato da febbraio. I funerali saranno celebrati dall'Arcivescovo Mazzocato mercoledì 15 luglio, alle ore 17, nella parrocchiale di Gonars. La salma sarà tumulata nel cimitero di Tricesimo.

Sabato 11 luglio in Cattedrale celebrazione dei Primi Vespri nella vigilia della festa dei Santi Ermacora e Fortunato. Mons. Mazzocato consegna alla Chiesa udinese il tema pastorale per il 2020/2021. Domenica 12 luglio, nella solennità dei Santi Patroni, Santa Messa alle 10.30. Alle 20 in Basilica ad Aquileia, la celebrazioni con tutti Vescovi della regione

È stato lo stesso Arcivescovo, monsignor Andrea Bruno Mazzocato, a manifestare il desiderio di incontrare i componenti delle comunità di immigrati cattolici. L’incontro, che si pone in continuità con le Feste dei Migranti organizzate negli ultimi anni, si concretizzerà nella Santa Messa presieduta dallo stesso mons. Mazzocato, in programma domenica 28 giugno nella chiesa di San Pio X, a Udine.

Impedito dal lockdown, il rito sarà recuperato alla vigilia di Pentecoste, in Cattedrale alle 9.30. Come da tradizione il clero diocesano si radunerà attorno al vescovo per il rinnovo delle promesse dell'ordinazione presbiterale. Saranno benedetti gli olii sacri e ricordati i giubilei sacerdotali

"Viene a mancare alla nostra comunità diocesana un fratello". Il ricordo del Vescovo Crepaldi.

Anche nella diocesi di Udine si potrà nuovamente celebrare la S. Messa in presenza. Attenendosi alle disposizioni di sicurezza predisposte. Il testo del protocollo firmato a Palazzo Chigi.

L'invito dell'Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato: «Non stanchiamoci di invocare Maria, in questo mese di maggio, coinvolgendo anche i nostri bambini. Ce n’è tanto bisogno». Papa Francesco: «Maria ci aiuterà a superare questa prova»