Chiesa
stampa

A sorpresa, il Papa confessa i ragazzi

Anche 170 friulani al grande Giubielo dei Ragazzi a Roma. Papa Francesco, a sorpresa, ha confessato a lungo in Piazza San Pietro

A sorpresa, il Papa confessa i ragazzi

Nella festa di San Giorgio, giorno del suo onomastico, è il Papa a fare un dono piuttosto che riceverlo. Stamani, infatti, Francesco – a sorpresa – ha confessato in Piazza San Pietro, per oltre un'ora, 16 ragazzi, degli oltre 60 mila giunti a Roma per il Giubileo a loro dedicato, tra i quali anche 170 friulani. Dalle 9.30 di stamani, oltre 150 sacerdoti si sono alternati fino a sera per far vivere a pieno il Sacramento della Riconciliazione. Del resto il tema del perdono è centrale in questo Anno Santo e per gli stessi ragazzi, invitati dal Papa, a “crescere misericordiosi come il Padre”.

Stasera la festa all’Olimpico, domani Messa in San Pietro
Oltre al momento delle confessioni, i giovani friulani stamani hanno vissuto l’emozione del pellegrinaggio alla Porta Santa dopo aver percorso Via della Conciliazione, partendo da Castel Sant’Angelo e stasera si sposteranno allo Stadio Olimpico per una grande festa con cantanti e testimonianze. Il Papa interverrà con un videomessaggio. Domani mattina, alle 10.30, il culmine dell’evento giubilare con la Messa presieduta da Francesco in Piazza San Pietro. La giornata proseguirà poi con la visita alle "Tende della Misericordia" allestite in sette piazze del centro storico di Roma.

Fonte: Radio Vaticana
A sorpresa, il Papa confessa i ragazzi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento