Chiesa
stampa

Sei nuovi sacerdoti per la Chiesa friulana

Hanno dai 24 ai 39 anni e domenica 24 giugno alle 16 pronunceranno il loro «Sì» al Signore diventando preti. Si tratta di Paolo Greatti, Francesco Ferigutti, Michele Sibau, Alberto Paschini, Nicola Zignin, Michele Lacovig.

Sei nuovi sacerdoti per la Chiesa friulana

Domenica 24 giugno sarà una giornata di grandissima gioia per la Chiesa udinese, alle 16 in Cattedrale, infatti, saranno ordinati sei nuovi sacerdoti. Hanno dai 24 ai 39 anni, si tratta di Paolo Greatti, Francesco Ferigutti, Michele Sibau, Alberto Paschini, Nicola Zignin, Michele Lacovig.

Ad accompagnare i sei giovani, l’entusiasmo delle comunità cristiane: quelle di origine e quelle che li hanno accolti nei loro primi anni di servizio. Gli ordinandi sono segno della vitalità di una Chiesa che, anche di fronte a sfide grandi, conserva la propria capacità di rigenerarsi e rinnovarsi.

Nell’edizione di mercoledì 20 giugno del settimanale diocesano «La Vita Cattolica» uno speciale di quattro pagine racconta loro, il percorso che hanno fatto e l’esperienza nelle comunità in cui hanno prestato servizio. Inoltre, domenica 24 giugno a partire dalle 14 sarà possibile seguire, sulle frequenze di «Radio Spazio», la diretta radiofonica dell’ordinazione.

I futuri sacerdoti

Chi sono dunque, i futuri sacerdoti della Chiesa friulana?
•Francesco Ferigutti, 31 anni, di Zugliano. È nato a Udine l’8 gennaio 1987. Nel 2010 si è laureato in Scienze del servizio sociale. Ha svolto servizio pastorale nei primi due anni a Zugliano, gli ultimi quattro nella zona pastorale di Basiliano con mons. Dino Bressan.
•Michele Sibau, 24 anni, di Ipplis (Premariacco). È nato a Cividale del Friuli il 16 giugno 1993, si è diplomato come ottico. Ha prestato servizio a Ipplis, Manzano e, attualmente, a Codroipo con mons. Ivan Bettuzzi.
•Alberto Paschini, 25 anni, di Illegio. È nato nel capoluogo carnico il 2 novembre 1992. Ha frequentato il liceo classico San Bernardino da Siena presso i Padri Salesiani a Tolmezzo e ha prestato servizio pastorale a Illegio e Tolmezzo, poi nelle foranie di Tarcento e Porpetto con mons. Igino Schiff.
•Nicola Zignin, 34 anni tra pochi giorni, di Campomolle (Teor). È nato il 20 maggio 1984 a Latisana; laureato in Giurisprudenza. Da 4 anni presta servizio nella parrocchia di San Marco evangelista a Udine con don Carlo Gervasi.
•Michele Lacovig, 37 anni, di Gonars. È nato il 27 aprile 1981; laureato in Ingegneria. Ha prestato servizio a Gonars, Ampezzo e, attualmente, nella parrocchia di Basaldella con don Maurizio Michelutti.
•Paolo Greatti, 39 anni da compiere, di Santa Caterina (Pasian di Prato); diplomato al liceo Marinelli, ha frequentato per alcuni anni Medicina. Dal 2008 al 2013 ha fatto esperienza della vita religiosa nell’Ordine dei Carmelitani Scalzi. Da tre anni presta servizio nella collaborazione pastorale di Caporiacco, Lauzzana-Colloredo di Monte Albano, Vendoglio e Treppo Grande, con don Daniele Calligaris.
 

Le prime S. Messe

don Francesco Ferigutti
•Zugliano, sabato 30 giugno, ore 18.00
•Basiliano, domenica 8 luglio, ore 11.00

don Paolo Greatti
•S. Caterina, domenica 1° luglio, ore 11.00
•Vendoglio, domenica 8 luglio, ore 18.30

don Michele Lacovig
•Gonars, domenica 1° luglio, ore 11.00
•Basaldella, sabato 7 luglio, ore 19.00

don Alberto Paschini
•Illegio, domenica 1° luglio, ore 10.30. Vespro, ore 17.00
•San Giorgio di Nogaro, domenica 8 luglio, ore 19.00

don Michele Sibau
•Ipplis, domenica 1° luglio, ore 10.30
•Codroipo, domenica 8 luglio, ore 10.00

don Nicola Zignin
•Rivignano, domenica 1° luglio, ore 18.00
•San Marco in Udine, domenica 8 luglio, ore 10.15

Sei nuovi sacerdoti per la Chiesa friulana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento