Cronaca

Singolare l'appello di Cristiana Gallizia, direttrice del Centro trasfusionale dell’ospedale di Tolmezzo: «Cari carnici, non andate in vacanza senza aver donato il sangue». Il motivo? È presto detto: «In questi mesi abbiamo un calo di donazioni tra il 5 ed il 10% e, in agosto, addirittura del 15% – spiega Galizia –. E in Alto Friuli siamo già sotto la media regionale».

E' morto all'età di 80 anni l'ex parlamentare ed ex sindaco di Gorizia, Ettore Romoli, che dal 22 maggio ricopriva la carica di Presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia. Romoli, esponente di Forza Italia, è stato senatore e deputato; sindaco di Gorizia dal 2007 al 2017. Da diversi giorni era ricoverato in gravi condizioni in ospedale a Udine.

L'omicidio-suicidio, avvenuto in uno studio in centro a Udine, ha coinvolto una coppia che aveva avviato un procedimento di separazione e si trovava dal notaio per stipulare l'atto di vendita della casa comune, in via Bernadia a Tarcento. Si tratta di Giuliano Cattaruzzi, di 80 anni, e Donatella Briosi, 64 anni, colpita alla nuca.

Il bilancio dei Carabinieri

Reati stabili. Ubriachi al volante: +19%

E' stabile il numero dei reati commessi in provincia di Udine: 11.143 quelli denunciati ai Carabinieri dal primo giugno 2017 al 31 maggio 2018 contro gli 11.163 dello stesso periodo dell’anno precedente. Il dato è stato comunicato dai Carabinieri in occasione del 204° anniversario di fondazione dell'Arma. Calano le denunce di furti e rapine. Desta preoccupazione l'aumento di contravvenzioni per guida in stato di ebbrezza: +19%.

Il presidente Flora: ”Se i nuovi donatori, specie se giovani studenti, aumentano, il nostro problema principale è proprio quello della fidelizzazione. I più anziani mantengono generalmente la periodicità del dono,ma ampie carenze si registrano nella fascia d'età che va dai 30 ai 50 anni,la fascia che dovrebbe essere più produttiva e più motivata. Non si può dormire sugli allori,ma è necessario darsi da fare e lo dico per primo a me ed ai Consiglieri di zona.”

Martedì 29 maggio testimonianza silenziosa delle Sentinelle. L’appuntamento è in piazza San Giacomo, dalle 18.30 alle 19.30. La segreteria del Coordinamento nazionale delle Sentinelle: "Non si può far finta di nulla quando in Italia 6 milioni di persone sono state abortite".

Domenica 19 novembre alle ore 10.30 il Convitto Nazionale 'Paolo Diacono' di Cividale dà appuntamento alle famiglie e al territorio con "Scuole aperte", nei locali dei quattro Licei interni o annessi: Liceo Scientifico, Liceo Linguistico, Liceo Classico e Liceo Scienze Umane

Nuova giornata nera in autostrada

A4, ancora tamponamenti e code

Ancora scontri tra Tir sull'autostrada A4, che è rimasta chiusa per alcune ore per un tamponamento che ha coinvolto tre mezzi pesanti, nel tratto tra Portogruaro e Latisana, lo stesso che aveva visto altri incidenti solo due giorni fa.

La Corte d'assise di Udine ha condannato Giosuè Ruotolo all'ergastolo per il duplice omicidio della coppia di fidanzati, Teresa Costanza e Trifone Ragone, uccisi a colpi di pistola la sera del 17 marzo 2015 nel parcheggio del palazzetto dello sport di Pordenone.

Sequestro all'Ipsia Zanussi di Pordenone

Sequestro di marijuana tra le mura scolastiche

Sequestro di droga all'Ipsia Zanussi di Pordenone, dove un preside, avendo notato movimenti sospetti tra i propri allievi, ha informato la Questura che, intervenuta, ha scoperto una dozzina di ragazzi con significativi quantitativi di marijuana di cui rifornivano i compagni; una trentina quelli che saranno segnalati come assuntori. I ragazzi responsabili sono stati denunciati a piede libero per l'ipotesi di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un'operazione che scoperchia un fenomeno assai preoccupante.

Ancora un incidente sul lavoro in Friuli. I dati Inail, nei primi sette mesi del 2017, evidenziano un +1,5% di denunce di incidenti sul lavoro (con un picco di +3,8% in provincia di Udine) e addirittura un raddoppio per quelle di morte.

E' morta anche Maria Gioia Pittana, terza vittima dell'avvelenamento da tallio che ha già portato alla morte del marito e della figlia. 

Quattro tamponamenti in un giorno solo sull'A4 Venezia-Trieste. Due di essi, tra Latisana e San Giorgio di Nogaro, hanno visti coinvolti mezzi pesanti. Bilancio: un ferito grave alcuni leggeri. Colpa del traffico in aumento, non dei cantieri. Un servizio completo sul settimanale La Vita Cattolica in uscita mercoledì 11 ottobre.

Femminicidio in Friuli

Nadia uccisa da "insana violenza"

«Mi raccolgo in preghiera affidando Nadia alle braccia materne di Maria che lei aveva spesso pregato, essendo una giovane di fede e partecipe alle celebrazioni della sua comunità cristiana di Vidulis». Così mons. Mazzocato alla notizia della tragica morte di Nadia Orlando, la 21enne di Vidulis uccisa nella notte tra domenica 31 luglio e lunedì 1° agosto dal fidanzato, Francesco Mazzega

I primi commenti: "Un momento storico". "Riempie di orgoglio l'Italia intera"

Palmanova è patrimonio dell'umanità

Palmanova è entrata a far parte del patrimonio dell’umanità, nell'ambito del sito "Le opere di difesa veneziane tra il XVI ed il XVII secolo". Lo ha deciso a Cracovia il Comitato del patrimonio mondiale. Ed è subito entusiasmo per la proclamazione che giunge alla fine di un percorso iniziato per il Comune della città stellata 6 anni fa. 

Gran finale sabato 1° luglio

"Conoscenza in festa" anima il centro di Udine

Tra le 10 sezioni del festival italiano dei saperi e dell'alta formazione organizzato dall'Università di Udine vi sono le "Botteghe del Sapere", 27 appuntamenti in 22 esercizi commerciali del centro storico che, grazie a 42 docenti dell'Ateneo, trasformano i negozi in luoghi di ascolto e apprendimento

Violenti temporali con bufere di vento si sono abbattuti oggi in varie zone del Friuli dove le temperature sono scese anche di 6-8 gradi. Cadute di alberi sono segnalate a Udine, Gonars, Nimis e Precenicco, edifici sono stati scoperchiati a Cividale del Friuli e Marano Lagunare; scantinati sono stati allagati a Gemona del Friuli; massi sono caduti a Ovaro, interruzioni dell'elettricità sono segnalate a Tolmezzo, nel Pordenonese e nel Cividalese. In tutto sono una sessantina i comuni interessati dall'ondata di maltempo.

Non c’è stato nulla da fare per Paolo Rigato, 53 anni, di Reana del Rojale, deceduto ieri (sabato) dopo un volo in parapendio, a Gemona del Friuli.
I soccorsi sono giunti su richiesta di un gruppo di parapendisti che hanno segnalato il mancato rientro in base del compagno. La vela dell'uomo è stato individuata poco sotto la cima del Monte Chiampon.

Cerimonia per il 2 giugno al Sacrario di Redipuglia

Festa della Repubblica, mancano i giovani

"Ci troviamo in una cornice di straordinaria suggestione, ma mancano probabilmente i principali destinatari del messaggio che vogliamo inviare in questa celebrazione: i giovani". Lo ha affermato il sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi, intervenendo alla cerimonia per il 2 giugno al Sacrario di Redipuglia

La telecamere interne hanno ripreso un giovane che, probabilmente nascostosi ieri sera alla chiusura, durante la notte è entrato in azione: ha gettato a terra la tovaglia e sputato sull’altare, ha lanciato uno sgabello, rovesciato i sostegni del cordone che cinge il presbiterio e poi, probabilmente proprio con uno di questi sostegni, ha danneggiato uno dei banchi in legno, spezzandone un bordo. Poi è uscito dal portone principale, facendo scattare l'allarme.

25 aprile, celebrazioni in tutta la regione

"Disinteresse ed egoismi consumano la libertà"

"Bisogna ricominciare a dare un valore morale alla partecipazione, alla responsabilità di prendere parte alle scelte che determinano il nostro futuro, quello del nostro Paese e dell'Europa", ha affermato la presidente del Friuli-V.G. Debora Serracchiani, oggi a Trieste. E a Udine il sindaco Furio Honsell ha lanciato un appello contro i totalitarismi

Lo sgomento del sindaco Honsell

Uomo ucciso da una coltellata al petto

Un uomo è stato trovato morto, ucciso con una coltellata al petto, all'ingresso del condominio dove viveva, in centro a Udine. Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di un cittadino ghanese di 34 anni, Kwasi Acheampong

Si chiama Dorian Alikollari l'uomo che ha perso la vita la sera di Pasqua in un incidente a Udine. L'auto che stava conducendo, una Golf Volkswagen, è uscita di strada, in via Buttrio.

Il cordoglio del papa per l'attentato in Egitto

"Dio converta i terroristi e chi fabbrica e commercia armi"

La Domenica delle Palme, in cui il Papa ha celebrato la Messa solenne in piazza San Pietro, è stata funestata da violenti attacchi contro i cristiani in Egitto, che hanno causato almeno 25 morti e una cinquantina di feriti a Tanta e, subito dopo, almeno 11 morti e 35 feriti ad Alessandria. A conclusione dell’Angelus, Francesco ha pregato per le vittime ed ha espresso la propria vicinanza all’Egitto e alla Chiesa copta per quanto accaduto.

Vessazioni e maltrattamenti nel reparto che ospita persone affette da demenza senile

Inserviente torturava le ospiti della casa di riposo di Cividale

Torceva le dita delle vittime, avvolgeva intorno al loro volto un asciugamano per dare una sensazione di soffocamento, le colpiva fisicamente al volto o con umiliazioni morali o le lavava con acqua troppo calda. In attesa del giudizio divieto di avvicinamento per una 46enne

I numeri assoluti sono ancora bassi rispetto al resto d'Italia ma il fenomeno esige attenzione

Furti d'auto in aumento in Friuli-Venezia Giulia: +6,54%

Le percentuali di rinvenimento da parte delle forze dell'ordine sono abbastanza elevate (poco meno di 1 su 2), tranne che per i veicoli commerciali (solo uno su 10). Boom di furti di fuoristrada (+130%). In tutto il resto d'Italia, tranne in Friuli-V.G. e in Piemonte, questo reato è in calo. Pesa la vicinanza di porti e frontiere

Il “cacciatore” friulano di Luci del Nord Gabriele Menis, durante la sua lunga permanenza in Lapponia, è riuscito a immortalare anche le aurore boreali blu, in questi giorni di fortissima attività geomagnetica. Menis pubblica in diretta su web e social le sue fotografie, grazie alle quali ha intrapreso questa strada che unisce fotografia, viaggi e natura

Tutti in piedi «per esser liberi di dire no anche all’eutanasia». In piedi per di che «la famiglia è troppo preziosa per restare a guardare mentre viene distrutta». Le «Sentinelle in piedi» si alzano di nuovo e scendono in strada anche a Udine. L’appuntamento è domenica 26 marzo, alle 12, in piazza San Giacomo