Cronaca
stampa

40 milioni alle piccole imprese per i costi energetici

L'assegnazione decisa dalla Regione nell'assestamento di Stabilità finanziaria

40 milioni alle piccole imprese per i costi energetici

Assegnare nell'assestamento di Stabilità finanziaria estiva oltre 40 milioni alle micro, piccole e medie imprese per far fronte all'incremento eccezionale dei costi
energetici: la misura è stata anticipata dal governatore del Friuli Venezia Giulia in un incontro a Trieste con le categorie economiche, insieme all'assessore alle Attività produttive.

Il provvedimento, come è stato evidenziato dal governatore, mira a coprire un'amplissima platea di imprese mediante contributi erogati con la stessa modalità snella dei ristori Covid. La novità, che è stata salutata con unanime soddisfazione dalle categorie, sarà ora al vaglio tecnico della direzione Attività produttive di concerto con la direzione Difesa dell'ambiente ed Energia per definirne i dettagli ed essere quindi sottoposta all'attenzione delle Autonomie, come è stato rilevato dal massimo esponente dell'Esecutivo, per una piena condivisione.

40 milioni alle piccole imprese per i costi energetici
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento