Cronaca
stampa

Feletto, la Raccolta alimentare si estende a tutta la Collaborazione

Sabato 27 e domenica 28 febbraio gli scout ed alcuni gruppi parrocchiali raccoglieranno generi alimentari che saranno destinati alla casa famiglia di Faedis e a famiglie e persone sole in difficoltà.

Feletto, la Raccolta alimentare si estende a tutta la Collaborazione

Quest’anno la raccolta alimentare promossa dagli scout di Feletto Umberto coinvolge anche tutte le parrocchie della collaborazione pastorale di Tavagnacco in un progetto comune per sostenere chi vive momenti di difficoltà economica e sociale.

Sabato 27 e domenica 28 febbraio gli scout ed alcuni gruppi parrocchiali raccoglieranno, infatti, generi alimentari non deperibili che saranno destinati alla casa famiglia di Faedis ed al supporto delle famiglie e delle persone sole in difficoltà della Collaborazione pastorale.

“Quest’anno non possiamo incontrare le famiglie a casa loro a causa del COVID” spiegano i responsabili del gruppo scout “ma non vogliamo rinunciare a farci vicino a chi ha più bisogno di aiuto. Per questo sabato 27 allestiremo dei punti di raccolta a Colugna, Feletto Umberto e Molin Nuovo dalle 15 alle 19 ed i gruppi parrocchiali gestiranno dei banchetti prima e dopo le celebrazioni liturgiche di sabato e domenica”.

Grazie alla collaborazione di gruppi di giovani provenienti da tutte le parrocchie saranno attivi dei banchetti di raccolta in tutte le chiese della Collaborazione pastorale: Adegliacco, Branco, Cavalicco, Colugna, Feletto Umberto, Molin Nuovo e Tavagnacco.

Anche chi ha difficoltà a spostarsi e raggiungere i punti di raccolta potrà dare un suo contributo. È infatti attivo un numero WhatsApp (351 5549991) al quale segnalare la propria disponibilità: un gruppo di volontari si incaricherà di passare a domicilio per il ritiro di borse o pacchi lasciti fuori dalla porta di casa per garantire la massima sicurezza.

“Si tratta di un grande sforzo collettivo che riunisce la disponibilità di tante persone del territorio in una iniziativa che vuole vincere l’individualismo e la paura che il COVID ci sta insegnando” spiega Luca Nardone del gruppo scout “Abbiamo bisogno sempre più di fare squadra e di sentirci comunità per superare con successo questi mesi difficili”. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Tavagnacco.

La casa famiglia di Faedis è nata su iniziativa dalle Suore della Provvidenza e si occupa di bambini fino ai 6 anni in attesa di affido o adozione perché provengono da realtà familiari difficili e di ragazze madri.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito del gruppo scout di Feletto Umberto: www.scoutfeletto.org

Feletto, la Raccolta alimentare si estende a tutta la Collaborazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento