Cronaca
stampa

Lignano, parcheggi di nuovo a pagamento

Da sabato 27 giugno

Lignano, parcheggi di nuovo a pagamento

Da sabato 27 giugno i parcheggi della località balneare tornano a pagamento. "La rotazione delle auto nelle zone blu permette a tutti gli ospiti di parcheggiare, raggiungere la spiaggia, i negozi e i ristoranti senza l’assillo di trovare un posto auto libero tra autovetture ferme da giorni o settimane – commenta l’assessore alla Viabilità, Marina Bidin -, per le quali Lignano offre comode alternative nelle vie meno affollate".

Il Comune ricorda che le tariffe di Lignano sono tra le più basse in Italia, ferme a 0,90 euro all’ora ed abbonamento giornaliero dal lunedì al venerdì a 8 euro per tutta la giornata (abbonamento mensile 80 euro, stagionale 155 euro, “mensile residenti” 30 euro, “stagionale residenti” 75 euro).

L’Amministrazione comunale ricorda inoltre che per agevolare in particolar modo le strutture ricettive, i pubblici esercizi e le attività commerciali, anche quest’anno è stata destinata una porzione del parcheggio Parkint e l’area dell’ex distributore sul Lungomare Kechler per abbonamenti mensili e stagionali non legati alla specifica autovettura, ma all’attività che ne farà richiesta, che potranno essere utilizzati liberamente sia dagli operatori, quanto dai loro ospiti.

Lignano, parcheggi di nuovo a pagamento
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento