Cronaca
stampa

Università, tornano i “Mercoledì del placement”

Iscrizioni online entro martedì 26 ottobre

Università, tornano i “Mercoledì del placement”

Tornano in presenza i “Mercoledì del placement” dell’università di Udine. Per studenti, dottorandi e laureati dell’Università di Udine c’è tempo fino a martedì 26 ottobre per accreditarsi online tramite modulo on-line al link www.uniud.it/careercenter e partecipare al Mercoledì del placement, in programma mercoledì 27 ottobre, in collaborazione con la Fondazione Friuli. Le aziende si presenteranno negli spazi di palazzo di Toppo Wassermann e si renderanno disponibili alla raccolta dei curriculum ed a brevi colloqui personali per laureati e laureandi.

Le quattro realtà aziendali che parteciperanno sono BancaTer, Fluentis, Freud, Irca Spa. Le aree di interesse, complessivamente per le diverse aziende, comprendono tutti gli indirizzi di laurea dell’Ateneo. Adecco Italia sarà a disposizione per consulenza e il 26 ottobre dalle 15:30 offrirà un servizio gratuito di consulenza e correzione curriculum su Microsoft Teams con iscrizione entro il 24/10 su www.uniud.it/careercenter. Per informazioni: careercenter@uniud.it

Mercoledì 27 ottobre il Mercoledì del placement inizierà alle 16 con l’accreditamento allo stand Adecco. In aula T4 (Auditorium) alle 16.30 ci saranno le presentazioni aziendali in Aula T4 (Auditorium). Infine dalle 17.30 in poi si terranno i colloqui personali ai desk delle aziende. Obbligo green pass e mascherina al chiuso.

BancaTer (www.bancater.it) nasce nel 2018 dall'unione della BCC di Basiliano e della BCC di Manzano per promuovere la responsabilità sociale e stimolare la crescita economica e culturale delle comunità, ispirandosi ai principi della cooperazione e del localismo. Conta 231 dipendenti.

Fluentis (www.fluentis.com) è una software house italiana che opera nel mercato delle soluzioni gestionali da oltre 25 anni con una propria piattaforma ERP ad alto contenuto tecnologico rivolto sia alle piccole imprese, sia alle medio/grandi aziende nazionali ed europee. Conta 50 dipendenti e si identifica nel mercato come unico fornitore di soluzioni integrate all’ambiente gestionale, capaci di soddisfare le esigenze delle diverse realtà aziendali.

Freud (www.freud.it/global/en/) è leader mondiale nella produzione di lame circolari, punte, gruppi per serramenti e componenti in metallo duro per l‘industria. Conta 603 dipendenti e tra le sue soluzioni, vanta il rivestimento Silver I.C.E. per le lame industriali ed il sistema ISOprofi l per il serramento. Il punto di forza Freud, unico al mondo, è la produzione interna del Metallo Duro MicroGrain, una combinazione di Titanio e Cobalto (TiCo) utilizzata per tutti i taglienti. Fondata nel 1962 in Italia, Freud oggi fa parte del Gruppo Bosch.

IRCA spa Zoppas Industries (Heating Element Technologies) (www.zoppasindustries.com) - produce resistenze elettriche e sistemi riscaldanti. Conta 8000 dipendenti in tutto il mondo ed è presente in differenti aree di mercato e avvalendosi di Business Units altamente specializzate garantisce solide competenze e costante innovazione.

Università, tornano i “Mercoledì del placement”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento