Cultura e spettacoli

Le “Quattro stagioni” eseguite dal vivo dall'Accademia d’Archi “Arrigoni” e la violinista Natsuho Murata con la bacchetta del maestro Domenico Mason

La manifestazione promossa dall'Università di Udine si intitola "Presente prossimo" e sarà incentrata sul tema della salvaguardia dell'ambiente. Premi all'economista Enrico Giovannini e alla genetista Alessandra Albertini

Secondo l'assessore regionale alle Attività produttive e al turismo, Sergio Bini, che ha visitato la struttura di piazza Patriarcato, la realtà va inserita tra le attrattive che Promoturismo Fvg è chiamata a far conoscere ai potenziali visitatori della regione. Così, come a coloro che già conoscono la nostra realtà, ma non sono a conoscenza delle bellezze custodite nel Museo Diocesano udinese.

32 Pro loco protagoniste propongono oltre 100 specialità enogastronomiche. Decine di appuntamenti collaterali tra degustazioni, presentazioni di libri, visite guidate, mostre e concerti

40 opere, tra le quali un Picasso e "L'educazione di cupido" di Joshua Reynolds (foto).

Dal 16 al 19 maggio il festival indagherà come diversi tipi di "contagio" possano toccare l'economia, l'informazione la società in genere. 

Il premio letterario all'autore de «I nuovi poteri forti. Come Google Apple Facebook e Amazon pensano per noi». La consegna sabato 18 maggio a Udine.

Concluso il primo lotto dell’innovativo progetto di ricostruzione nei fondi Cossar ad Aquileia (nella foto, ricostruzione 3D). La dimora, del I secolo d.C. si estendeva per circa 1500 mq. Il secondo stralcio del progetto inizierà a breve. L'investimento complessivo, compresi gli scavi e i restauri, è di 6 milioni di euro.

Svolgerà il suo incarico a titolo gratuito. È uno dei più conosciuti e apprezzati uomini d’impresa italiani, già amministratore delegato di Ernesto Breda s.p.a., di Breda Costruzioni  Ferroviarie e di Ansaldo Trasporti nonché Presidente della Fondazione Fiera di Milano dal 2001 al 2009. Zanardi Landi: «Metterà a disposizione della Fondazione Aquileia competenze di altissimo livello».

Puntuale come sempre, nelle edicole, librerie e nelle parrocchie del Friuli è arrivata «Stele di Nadâl», l’almanacco edito da «la Vita Cattolica» che accompagna i friulani, giorno per giorno, con rubriche, curiosità e approfondimenti.

Membro dell'Accademia slovena di scienze e arti, formatosi all'università di Lubiana, Rebula è stato tra i più autorevoli narratori sloveni insieme con Boris Pahor, Ciril Kosmac e Drago Jancar

Le poesie di Cappello tradotte oltreoceano. L'annuncio è stato dato a Pordenonelegge da Federica Magro, direttore editoriale di Bur Rizzoli, in occasione della presentazione di "Un prato in pendio", raccolta di poesie del friulano che comprende anche una serie di inediti in versi e in prosa, composti nei mesi precedenti alla scomparsa.