Economia
stampa

Automotive attiva cassa per 645 addetti

Frena il mercato dell'auto. La misura, all'azienda di Tolmezzo, scatterà per due settimane a dicembre.

Automotive attiva cassa per 645 addetti

Automotive Lighting di Tolmezzo ha attivato la procedura di cassa integrazione ordinaria (Cigo) per 645 lavoratori, sui poco meno di mille a libro paga, per due settimane a dicembre. Lo ha reso noto il segretario regionale di Fim Cisl, Fabiano Venuti, che, ricevuta la richiesta da parte dell'azienda - scrive oggi il quotidiano Messaggero Veneto - ha chiesto un incontro per espletare l'esame congiunto e attivare il periodo di cassa.

Il rallentamento del mercato auto, in particolare quello tedesco, colpisce dunque ancora un'azienda metalmeccanica friulana. Il ricorso all'ammortizzatore si deve infatti alla necessità di adeguare i flussi produttivi dello stabilimento alla significativa riduzione degli ordini, in particolare di alcune case automobilistiche quali Jeep, Bmw, Ford, Opel e Alfa Romeo. "Paghiamo le incertezze del mercato mondiale", commenta al quotidiano Venuti. Per ora la richiesta dell'azienda riguarda il solo mese di dicembre. La cassa integrazione verrà attivata dal 9 al 16 e dal 16 al 22 dicembre con sospensione a zero ore lavorative per un numero massimo di 645 tra impiegati, operai e quadri. Nel corso delle due settimane, il personale potrà essere comandato al lavoro per necessità tecniche, organizzative e di sicurezza degli impianti, nonché per esigenze produttive che dovessero determinarsi a seguito di nuove richieste di mercato. La Fim Cisl Fvg ha stimato che solo nella provincia di Udine tra le aziende metalmeccaniche, siano circa 4 mila i lavoratori interessati da simili misure.

Automotive attiva cassa per 645 addetti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento