Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Cronaca

Accoltellato un uomo a Udine, un arresto

La polizia ha fermato un trentenne per tentata rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale

Un uomo di 30 anni, di Udine, è stato arrestato dalla Squadra Volante della locale Questura per tentata rapina aggravata, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Secondo una ricostruzione, poco dopo le 20 di sabato scorso, nel parcheggio di un supermercato di via Cividale, in centro città, l’uomo ha strattonato e minacciato di morte con un coltello un uomo di 68 anni, seduto al lato guida della propria auto, al quale aveva chiesto di consegnargli tutto il denaro che avesse. A metterlo in fuga è stato l’intervento di un passante, un uomo di 33 anni, che ha anche inseguito a piedi l’aggressore. In zona è intervenuta una Volante della Questura: gli agenti, con il taser in dotazione, stante l’atteggiamento aggressivo del rapinatore, che cercava di colpire anche loro, sono riusciti a bloccarlo. Qualche ora dopo, in Questura è giunta la segnalazione che, nelle immediate vicinanze, un altro uomo, ferito a un avambraccio e insanguinato, lamentava di esser stato accoltellato da un conoscente. Gli investigatori hanno appurato che si trattava del 30enne.

Questa mattina, dopo aver convalidato l’arresto, il Gip, valutati i gravi indizi di colpevolezza e la sussistenza dell’esigenza cautelare di impedire la reiterazione del reato, ha disposto per l’uomo la misura della custodia cautelare in carcere

Articoli correlati

Poste italiane cerca portalettere

Poste Italiane ricerca in Friuli-Venezia Giulia portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro domenica 26 maggio, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del…