Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Chiesa

Anche in Friuli la catena di preghiera per la pace

Venerdì 10 marzo in Cattedrale a Udine e nelle parrocchie

«Venerdì 10 marzo tutte le diocesi e le parrocchie d’Italia sono invitate a celebrare una Santa Messa per la pace. Personalmente la presiederò in cattedrale alle ore 19». Così mons. Andrea Bruno Mazzocato, arcivescovo di Udine, annunciava nel suo messaggio quaresimale 2023 la celebrazione di una Messa “per la pace”, accogliendo un’iniziativa del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa fatta propria dalla Conferenza Episcopale Italiana. «Iniziamo il tempo di Quaresima portando ancora negli occhi e nel cuore le tristissime immagini della guerra in Ucraina», «non stanchiamoci di pregare per la pace», scriveva mons. Mazzocato. Con la celebrazione di venerdì 10 marzo anche la Chiesa udinese, dunque, si inserirà «in una grande catena di Sante Messe a cui hanno aderito le Chiese di tutti gli Stati europei».

La Santa Messa sarà celebrata alle 19 in Cattedrale a Udine e sarà trasmessa in diretta da Radio Spazio. 

La celebrazione anche nelle parrocchie

La celebrazione in Cattedrale non è l’unica a proporre una particolare intenzione di preghiera per la pace. Venerdì 10 marzo tutte le parrocchie d’Italia sono invitate a celebrare la Santa Messa avendo nel cuore l’invocazione – come affermano i Vescovi italiani – per la «costruzione di un mondo pacificato, giusto e solidale».

Per sostenere la preghiera delle comunità, dalla Cei è stato diffuso un formulario per la preghiera dei fedeli, disponibile anche sul sito www.diocesiudine.it.

Articoli correlati

Il nostro «sì» per tutta la vita

Raymond ha assaporato la gioia e l’entusiasmo dello spendersi per la Chiesa grazie al nonno catechista, in Ghana. Bernard, pure lui ghanese, ha lasciato un lavoro avviato in banca per seguire la vocazione. Insieme sono giunti…