Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
News

Il ministro Lorenzin: «Utero in affitto è ultra prostituzione e schiavitù»

È un tema profondo che riguarda le donne, stiamo parlando di una nuova forma di schiavitù. Affittare l’utero è una schiavitù terribile, una forma di ultra prostituzione.

“È un tema profondo che riguarda le donne, stiamo parlando di una nuova forma di schiavitù. Affittare l’utero è una schiavitù terribile, una forma di ultra prostituzione. Non penso che la donna, sopratutto una mamma, non possa immaginare nulla di più atroce di un bambino che la venga strappato dopo essere nato». Così il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, a margine della presentazione di una iniziativa tra ministero e Telecom Italia sulla dislessia, ribadendo la sua contrarietà all’utero in affitto e sullo stepchild adoption. «Invito tutte le donne in Parlamento, a prescindere dall’appartenenza partitica, ad aprire una discussione, franca e senza ipocrisie, e approfondire il tema dell’utero in affitto – prosegue il Ministro -. Tutto il dibattito è stato molto dentro al Senato e poco dentro la società e non abbiamo avuto l’attenzione che ci doveva essere sul tema della stepchild. Ricordo che si tratta di una adozione che viene concessa al figlio biologico rispetto al proprio compagno di fatto che fa entrare dalla finestra quello che noi abbiamo tenuto fuori dalla porta anche con l’applicazione della norma sull’eterologa pochi mesi fa. Sottolineo che sia l’utero in affitto che la pratica eterologa sono in Italia proibite». Tutto questo, continua l’esponente di Alleanza Popolare, non ha nulla a che fare con il riconoscimento delle unioni civili su cui «l’ho detto e lo ribadisco sono a favore, tema su cui credo che l’Italia sia pronta».

Articoli correlati

Spinotti presenta il suo libro a Gemona

Prima di ripartire per Los Angeles, dove lo attendono i prossimi impegni cinematografici, sabato 2 marzo alle ore 18.00 il carnico di Hollywood Dante Spinotti, direttore della fotografia due volte candidato all'Oscar…