Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
Cronaca

Pafundi: “Grazie Mancini”

Il giocatore dell’Udinese sull’allenatore della Nazionale che ha lasciato

“Non ci sono abbastanza parole per esprimere tutta la mia gratitudine per la stima, la fiducia, l’opportunità che ho ricevuto. Ne userò solo una. GRAZIE. Grazie di cuore @mrmancini10”. Lo scrive sul, suo profilo Instagram Simone Pafundi, il giovane giocatore dell’Udinese che l’ex ct azzurro ha chiamato per la prima volta nel maggio 2022, quando aveva solo 16 anni, per uno stage e quindi convocato in seguito a novembre per un paio di amichevoli nonostante le pochissime presenze in serie A. Nel post c’è anche una foto del giocatore a fianco del ct prima di entrare in campo. “Prima chiamo Pafundi poi tutti gli altri: è questo che penso quando faccio la lista dei convocati”, disse lo scorso marzo Mancini a Coverciano, rispondendo ad una domanda sulla nuova convocazione del giovane calciatore. “Pafundi è un vero talento, crediamo molto in lui, ha qualità incredibili, ha 17 anni e la speranza è che possa giocare in A e stare in Nazionale per i prossimi 20 anni”, aggiunse il commissario tecnico.

Articoli correlati

Poste italiane cerca portalettere

Poste Italiane ricerca in Friuli-Venezia Giulia portalettere da inserire con contratto a tempo determinato. Per candidarsi è sufficiente inserire, entro domenica 26 maggio, il proprio curriculum vitae sulla pagina web del…