Chiesa
stampa

Il Friuli accoglie due nuovi sacerdoti

Friuli in festa per l'ordinazione di due nuovi sacerdoti. Don Alessandro Fontaine riceverà il sacramento domenica 25 giugno alle 17, in Cattedrale a Udine dalle mani dell'arcivescovo mons. Mazzocato (nella foto, insieme a don Alessandro). Lo stesso giorno celebrerà la sua prima Messa a Muzzana, alle 11, il salesiano don Michele Bortolato, ordinato a Verona.

Il Friuli accoglie due nuovi sacerdoti

Domenica 25 giugno sarà una giornata di grande gioia per la Chiesa udinese: alle 17, in Cattedrale, l'arcivescovo, mons. Andrea Bruno Mazzocato, ordinerà presbitero don Alessandro Fontaine (nella foto con l'Arcivescovo). Lo stesso giorno, a Muzzana del Turgnano, il Salesiano don Michele Bortolato celebrerà la sua prima messa (l'ordinazione oggi a Verona).

Nato in Belgio 30 anni fa, don Alessandro è originario di San Daniele del Friuli. Ha prestato servizio pastorale prima nella parrocchia di San Daniele, poi a Martignacco e - attualmente - a Codroipo. «Mio Signore e mio Dio»: la professione di fede di Tommaso, l'apostolo incredulo, è il versetto che il futuro sacerdote ha scelto per illuminare i primi passi del suo ministero, un cammino che inizierà con le tradizionali "prime messe" che don Alessandro celebrerà in Duomo a San Daniele (domenica 2 luglio alle 10), a Codroipo (domenica 9 luglio alle 10) e a Martignacco (domenica 16 luglio alle 10.30).
Don Michele è invece nato a Latisana il 28 luglio 1989 per poi trasferirsi con la famiglia a Muzzana. Si è dilplomato all'istituto tecnico Malignani a Udine e la sua vocazione è maturata nella comunità "La viarte". Celebrerà la sua prima messa a Muzzana domenica 25 alle ore 11.

Il numero de "la Vita Cattolica" in edicola dedica un ampio speciale, con interviste, ai due futuri sacerdoti.

Il Friuli accoglie due nuovi sacerdoti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento