Abbonati subito per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie
News

Il Friuli accoglie due nuovi sacerdoti

Friuli in festa per l’ordinazione di due nuovi sacerdoti. Don Alessandro Fontaine riceverà il sacramento domenica 25 giugno alle 17, in Cattedrale a Udine dalle mani dell’arcivescovo mons. Mazzocato (). Lo stesso giorno celebrerà la sua prima Messa a Muzzana, alle 11, il salesiano don Michele Bortolato, ordinato a Verona.

Domenica 25 giugno sarà una giornata di grande gioia per la Chiesa udinese: alle 17, in Cattedrale, l’arcivescovo, mons. Andrea Bruno Mazzocato, ordinerà presbitero don Alessandro Fontaine (). Lo stesso giorno, a Muzzana del Turgnano, il Salesiano don Michele Bortolato celebrerà la sua prima messa (l’ordinazione oggi a Verona).

Nato in Belgio 30 anni fa, don Alessandro è originario di San Daniele del Friuli. Ha prestato servizio pastorale prima nella parrocchia di San Daniele, poi a Martignacco e – attualmente – a Codroipo. «Mio Signore e mio Dio»: la professione di fede di Tommaso, l’apostolo incredulo, è il versetto che il futuro sacerdote ha scelto per illuminare i primi passi del suo ministero, un cammino che inizierà con le tradizionali “prime messe” che don Alessandro celebrerà in Duomo a San Daniele (domenica 2 luglio alle 10), a Codroipo (domenica 9 luglio alle 10) e a Martignacco (domenica 16 luglio alle 10.30).

Don Michele è invece nato a Latisana il 28 luglio 1989 per poi trasferirsi con la famiglia a Muzzana. Si è dilplomato all’istituto tecnico Malignani a Udine e la sua vocazione è maturata nella comunità “La viarte”. Celebrerà la sua prima messa a Muzzana domenica 25 alle ore 11.

Il numero de “la Vita Cattolica” in edicola dedica un ampio speciale, con interviste, ai due futuri sacerdoti.

Articoli correlati

Spinotti presenta il suo libro a Gemona

Prima di ripartire per Los Angeles, dove lo attendono i prossimi impegni cinematografici, sabato 2 marzo alle ore 18.00 il carnico di Hollywood Dante Spinotti, direttore della fotografia due volte candidato all'Oscar…