Chiesa
stampa

Un nuovo parroco per quattro parrocchie nelle Valli del Natisone

Don Alessandro Fontaine alla guida di San Pietro al Natisone, Antro, Brischis ed Erbezzo

Un nuovo parroco per quattro parrocchie nelle Valli del Natisone

L'Arcivescovo ha nominato don Alessandro Fontaine nuovo parroco di diverse parrocchie nelle Valli del Natisone: San Pietro al Natisone, Antro, Brischis ed Erbezzo. Si tratta delle parrocchie corrispondenti ai comuni di Pulfero e San Pietro al Natisone. Don Fontaine succede a don Michele Zanon, recentemente nominato parroco di ben 9 comunità nel Friuli Centrale. 

Classe 1987, don Alessandro Fontaine è nato a Uccle, nel comune di Bruxelles (Belgio). Le origini friulane lo legano a San Daniele del Friuli. Ordinato sacerdote nel 2017, è stato vicario parrocchiale a Udine, nella parrocchia di Paderno. Insegnante di religione in diversi istituti del capoluogo friulano, per alcuni anni ha guidato la Pastorale Giovanile del Vicariato Urbano di Udine.

L’annuncio del nuovo parroco è stato dato da don Michele Zanon, domenica 18 aprile. Don Zanon diventerà parroco delle comunità di Bicinicco, Gris e Cuccana, Felettis, Gonars, Fauglis, Ontagnano, Santa Maria la Longa, Mereto di Capitolo e Santo Stefano Udinese.

La data dell’ingresso del nuovo parroco, don Alessandro Fontaine sarà comunicata a breve.

Un nuovo parroco per quattro parrocchie nelle Valli del Natisone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento