Cronaca
stampa

Incidenti in montagna. Anziano morto, tre dispersi

L'uomo deceduto forse per un malore mentre andava a funghi. In corso il recupero di 3 escursionisti

Incidenti in montagna. Anziano morto, tre dispersi

Un uomo di 78 anni, di Tavagnacco, che era andato in cerca di funghi nella zona di Socchieve, è stato trovato privo di vita. A denunciarne la scomparsa, intorno alle 13, era stato il cognato che non lo aveva visto rientrare a casa. La causa del decesso è probabilmente un malore: l'uomo è stato ritrovato non lontano dalla propria auto dai Vigili del fuoco. Sono state attivate per le ricerche le stazioni di Forni di Sopra e Forni Avoltri del Soccorso Alpino, la Guardia di Finanza - una decina di tecnici in tutto - e due unità cinofile erano pronte a partire. L'elicottero della Protezione civile Fvg stava effettuando dei sorvoli con il personale del Soccorso alpino e speleologico e delle Fiamme Gialle quando è giunta la notizia del ritrovamento.

E' invece ancora in corso, ad opera della stazione di Gemona - Udine del Soccorso Alpino e Speleologico, l'operazione di ricerca e recupero di tre escursionisti che si sono persi finendo in una zona impervia alle pendici del monte Cuarnan, sopra la galleria che conduce a Gemona, un punto in cui già in passato già altre persone si erano perse. Tre tecnici del Soccorso Alpino stanno raggiungendo gli escursionisti per accompagnarli a fondovalle.

Incidenti in montagna. Anziano morto, tre dispersi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento